L'arte del gelato, le novità canapa e peperoncino

2' di lettura 19/07/2019 - Il maestro cioccolatieri Luigi Lo Scalzo inaugura a Jesi una gelateria d’eccellenza. I gusti realizzati con i prodotti del territorio e il gelato alla canapa e peperoncino.

Si potrà gustare anche il gelato alla canapa e peperoncino oppure alla ricotta e fichi.

L'esperienza nell'arte del gelato della famiglia Loscalzo affonda le radici nel 1969, quando la “gelateria Loscalzo” - molto rinomata per l'ottima qualità del prodotto - era situata in un grazioso locale nei presi della stazione ferroviaria. Col passare degli anni, Luigi Loscalzo ha portato avanti la tradizione familiare affinando le tecniche, studiando nuove combinazioni di sapori, ricercando ingredienti di eccellenza e unendo progresso e tradizione, al fine di creare un laboratorio artigianale altamente tecnologico.

Ed è così che sabato 20 luglio alle ore 17 in Viale Don Minzoni 1 a Jesi apre “Dolcevita Gelateria”, un luogo dove gustare dell'ottimo gelato, frutto di ricerche, passione ed esperienza. La gelateria offre un'ampia gamma di gusti tradizionali e speciali, come il freschissimo gelato alla canapa e peperoncino, il gustoso gelato Ricotta e fichi e per gli intolleranti, gelati senza lattosio e gelati per celiaci.

Il nome “Dolcevita” racchiude in sé il concetto globale su cui si fonda la grande passione per i dolci artigianali del maestro cioccolatiere Luigi Loscalzo. Nel laboratorio artigianale Luigi, seleziona i migliori cioccolati, le migliori nocciole e tutti quegli ingredienti peculiari per sapore e proprietà nutritive, al fine di creare accostamenti sempre nuovi, delicati, particolari.

Luigi tiene particolarmente alla qualità: l ’orgoglio di avere avuto un padre Cavaliere del lavoro dalla Presidenza della Repubblica, lo sprona nel creare sempre un cioccolato e un gelato che facciano onore alla loro storia. Confartigianato plaude a questa nuova iniziativa imprenditoriale, ribadendo la forza, la qualità, l’eccellenza delle nostre piccole imprese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2019 alle 17:06 sul giornale del 20 luglio 2019 - 3707 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9P3





logoEV