Spacciatore ricercato inchiodato dai Carabinieri

Carabinieri Rimini di notte 1' di lettura 08/08/2019 - Il 21enne, straniero, era un assiduo frequentatore del Parco del Vallato; l'ultima retata delle forze dell'ordine non gli ha lasciato scampo. Deve scontare una pena di tre anni di reclusione.

Era da gennaio ricercato dalle varie forze dell'ordine, perché doveva espiare una pena in carcere di anni 3 di reclusione perché colto a detenere sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Ogni volta che si interveniva al Parco del Vallato probabilmente approfittava dello sciame di persone che fuggivano alla vista delle forze di polizia.

Oggi però i Carabinieri della Compagnia di Jesi, impegnati da ormai un anno al contrasto dei fenomeni criminosi al Parco del Vallato, sono riusciti ad individuarlo e, con una mossa repentina, sono riusciti a prenderlo e a trarlo in arresto in esecuzione del provvedimento. Il 21enne, straniero, è stato associato al carcere dopo gli accertamenti necessari.

Continueranno incessanti i controlli al Parco del Vallato.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2019 alle 10:45 sul giornale del 09 agosto 2019 - 760 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0wh





logoEV