Pesaro: Montagna di rifiuti lungo le strade pesaresi: raccolti 120 sacchi, gomme e televisori

raccolta rifiuti strade 1' di lettura 15/09/2019 - ll Comitato per la Difesa dei Diritti dei Cittadini e la salvaguardia del territorio odv ha organizzato sabato 14 settembre, in collaborazione con il Gruppo Ultima Spiaggia, una manifestazione denominata Proteggiamo le nostre campagne per la raccolta dei rifiuti lungo le strade provinciali che diramano da Santa Maria dell'Arzilla, fino a Villa Betti, Candelara ed il Trebbio della sconfitta.

Hanno sostenuto la manifestazione il Comune di Pesaro, il Comune di Mombaroccio, Marche Multiservizi, le Proloco di Candelara, S. Maria Arzilla e Mombaroccio che hanno fornito la logistica, strumenti e mezzi per trasferire gli oltre 60 partecipanti, in gran parte giovani, e permettere la raccolta degli oltre 120 sacchi di rifiuti, gomme, divani, televisori ed eternit abbandonati lungo i fossi delle strade.

Un gruppo di bambini ha ripulito il Castello di Candelara e tra i volontari che hanno prestato la loro opera da segnalare la presenza del Sindaco di Mombaroccio ed alcuni politici del Comune di Pesaro. La manifestazione ha raccolto il plauso degli abitanti di S. Maria Arzilla e si è conclusa con una degustazione di prodotti locali offerti dagli esercenti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2019 alle 10:40 sul giornale del 16 settembre 2019 - 472 letture

In questo articolo si parla di attualità





logoEV