Giampaoletti e il passaggio alla Lega, Insieme Civico: "Nessun tradimento"

1' di lettura 19/09/2019 - "Appoggiamo in pieno la scelta del consigliere comunale e il suo percorso con la Lega".

Abbiamo appreso da un post social della maggioranza che Giampaoletti viene accusato dagli stessi di tradimento nei nostri confronti. Vogliamo tranquillizzarli in quanto tutto il direttivo e quindi l’Associazione Insieme Civico è consapevole della scelta fatta dal consigliere e viene appoggiata in pieno.

Giampaoletti non ci ha tradito, tutt’altro. Si è interfacciato con noi tutti e ha chiesto il nostro parere. Abbiamo condiviso questo progetto con la Lega che Giampaoletti sta mettendo in atto e saremo di supporto. Un progetto interessante, libero e con una visione del futuro ampia.

L’operato del nostro consigliere, ci piace chiamarlo così anche se non siamo più in consiglio, è e rimarrà lo stesso, quello di ascoltare il cittadino e stargli vicino.

NOI come associazione continueremo il nostro percorso vigilando l’operato di questa maggioranza andando a fare un’opposizione costruttiva con critiche, consigli e proposte anche se fuori del consiglio comunale. Crediamo invece che Giampaoletti debba rimanere in provincia, per coerenza non nella lista “Ancona provincia Civica”, ma bensì nel Gruppo Misto come ha già provveduto a comunicare. Ha iniziato a fare un ottimo lavoro con la presidenza della Commissione Ambiente ed è giusto che continui il suo percorso.

Auguriamo buon lavoro a Giampaoletti in questo nuovo percorso con la Lega il quale appoggiamo totalmente, con la prospettiva di dare il nostro più completo supporto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2019 alle 21:10 sul giornale del 20 settembre 2019 - 837 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, Marco Giampaoletti, lega, insieme civico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baM0