Calcio: il settore giovanile della Filottranese in continua crescita

3' di lettura 03/10/2019 - Non solo la prima squadra. La Filottranese calcio è una grande famiglia che va dai primi calci agli Juniores e accompagna i giovani aspiranti calciatori in tutto il loro percorso, dall'inizio all'agonismo.

Il primo approccio al pallone nella società inizia già dai 5 anni. "I piccoli amici ed i primi calci - spiega il responsabile tecnico del settore giovanile Marco Giuliodori - vengono dalle annate dal 2011 al 2014". Sono dai 30 ai 45 bambini e insieme ad Andrea Gramaccini, che farà il coordinatore, Melissa Marchetti e Tommaso Generi come assistente, inizieranno la loro avventura nel mondo del calcio.

"Si è conclusa - spiega ancora Giuliodori - l'avventura di Alessandro Gambella che per motivi lavorativi non riusciva a proseguire l'impegno". Le iscrizioni, così come per le altre categorie, sono sempre aperte, in particolar modo per i nati nel 2014 visto che per partecipare bisogna aver compiuto il quinto anno di età. Previsti due allenamenti a settimana, il martedì e il giovedì, più un terzo giorno facoltativo di attività motoria in piscina comunque incluso nel pacchetto scuola calcio. L'attività motoria prosegue con la categoria pulcini, cioè i piccoli nati tra il 2010 e il 2009. Anche qui, spiega Giuliodori, "ci sono delle novità".

Al gruppo guidato da Natalino Vitali e Luca Giampieri si è infatti aggiunto Fabiano Canali. Come coordinatore motorio, poi, al posto di Andrea Monteverdi ci sarà Andrea Zepponi che seguirà i piccoli amici, i pulcini e gli esordienti. "Il gruppo è formato da 30-35 ragazzini e si allenano 3 volte a settimana, lunedì mercoledì e venerdì".

Stesso discorso per i nati tra il 2007 e il 2008. "Anche per gli esordienti, circa 38 ragazzini, abbiamo riconfermato Vitali e Giampieri come allenatori e Zepponi come coordinatore". Si entra poi nel vivo dell'agonismo con i giovanissimi. Due le squadre previste dalla società, una per i nati nel 2005 e una per i nati nel 2006. "Come allenatori abbiamo Marco Strappini e Francesco Brunacci affiancati da due assistenti Tommaso Simonetti e Mattia Fiordoliva". Confermato anche in questa categoria Andrea Zepponi che diventa qui preparatore atletico. Circa 40 complessivamente i ragazzi di queste categorie che si allenano tre volte a settimana lunedì martedì e giovedì. L'attività giovanile della Filottranese si conclude con la categoria allievi, cioè i nati tra il 2003 e il 2004. "Abbiamo riconfermato Paolo Leone e nelle due squadre complessivamente abbiamo 40 ragazzini, esclusi quelli già chiamati in prima squadra".

Insomma nella grande famiglia della Filottranese la scelta è ampia e c'è spazio per tutti. "Abbiamo inoltre rafforzato la collaborazione con la Labor Santa Maria Nuova - conclude Giuliodori - che ormai prosegue da diversi anni con un interscambio continuo di ragazzi. Infine quest'anno abbiamo adesioni anche dalle zone limitrofi, Agugliano, Polverigi, Passatempo, a conferma della bontà del nostro lavoro".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2019 alle 20:41 sul giornale del 04 ottobre 2019 - 436 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbhx