Maiolati: Mario Pastori è il nuovo Consigliere nazionale delle Città dell’Olio

1' di lettura 03/10/2019 - Il Vice Sindaco del Comune di Maiolati Spontini eletto all’unanimità dal Consiglio Nazionale riunitosi a Roma.

Mario Pastori è stato eletto Consigliere nazionale dell’Associazione nazionale Città dell’Olio. Il Vice Sindaco del Comune di Maiolati Spontini in provincia di Ancona - con voto unanime espresso dal Consiglio nazionale riunitosi a Roma - entra a far parte dell’organo politico e di rappresentanza della Rete che riunisce i territori olivetani italiani.

Cresce la presenza significativa della regione Marche - già rappresentata dall’assessore del Comune di Cartoceto Debora Conti nel ruolo di coordinatrice regionale delle 11 Città dell’Olio marchigiane - all’interno dell’Associazione nazionale che quest’anno compie 25 anni di attività. Una ricorrenza che sarà celebrata a Siena dal 29 novembre al 1 dicembre. Un evento attesissimo di confronto ed approfondimento dedicato al mondo dell’olio, in cui oltre 100 stakeholder - esperti, rappresentanti delle istituzioni, produttori e operatori del settore provenienti da tutta Italia - si incontreranno per discutere del futuro del comparto olivicolo, partecipando a sei tavoli di lavoro dedicati ai grandi temi: Turismo dell’Olio e del Cibo, Paesaggio Rurale Olivicolo, Identità e Territorio, Cultura e Stile di Vita, Produzione, Marketing ed Economia, Formazione ed Educazione, con l’obiettivo di trasformare visioni e proposte in opportunità per tutta la filiera.

Una occasione unica per costruire l’Agenda 2030 delle Città dell’Olio, uno strumento concreto per stimolare gli amministratori delle 329 Città dell’Olio nel costruire percorsi e fare scelte coraggiose, improntate alla valorizzazione dell’olio extravergine






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2019 alle 21:10 sul giornale del 04 ottobre 2019 - 724 letture

In questo articolo si parla di attualità, Maiolati Spontini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbhz





logoEV