Polo del farmaco e centro regionale del 118, Giancarli interroga il consiglio regionale

2' di lettura 05/11/2019 - Il consigliere regionale Enzo Giancarli ha discusso l'interrogazione a risposta immediata nell'ultima seduta dell'Assemblea legislativa delle Marche. L'interrogazione riguarda il passaggio di proprietà dall'Interporto Marche SpA all'ASUR dell'area e della palazzina destinati alla riorganizzazione della logistica del farmaco e delle funzioni del 118.

Il sottoscritto consigliere regionale

Premesso che nel corso della legislatura è emersa la necessità:
- di una riorganizzazione delle funzioni del 118 (sia per la gestione dell'emergenza che dei trasporti di emergenza),

- della revisione della logistica del farmaco a livello regionale,

- della realizzazione della Centrale Unica di Risposta per l'attivazione del Numero Unico Europeo dell'Emergenza;

Considerato

- che la Giunta regionale ha ritenuto necessario, per l'avvio di tali innovazioni, allocare le tre funzioni in un unico sito da individuare con apposito procedimento avviato nel 2016,
- che dopo una consultazione preliminare di mercato, il sito rispondente alle caratteristiche è risultato essere quello di proprietà dell'Interporto Marche SpA, ubicato nel comune di Jesi,
- che sono state avviate le procedure per l'acquisto, compresa la sottoscrizione del preliminare di vendita avvenuta a fine dicembre 2018;

Appreso che il perfezionamento della compravendita sarebbe dovuto avvenire entro marzo dell'anno corrente ma questa scadenza è stata prorogata per la fine di settembre e sembrerebbe non essere stato stipulato alcun atto definitivo;

Preso atto che anche nella proposta di Documento di Economia e Finanza Regionale 2020-2022, presentata dalla Giunta regionale, in corso di esame da parte della competente Commissione Consiliare per la successiva approvazione da parte dell'Assemblea, si specifica che “sono inoltre in fase avanzata le procedure per permettere alle aree interportuali di ospitare nei prossimi anni il Centro Regionale del 118, la logistica del farmaco e il Centro regionale della Protezione Civile, attività che ne valorizzeranno le funzionalità”;

INTERROGA

il Presidente della Giunta regionale per sapere:

per quale data è previsto il perfezionamento dell'iter procedurale e il passaggio di proprietà da Interporto Marche SpA a ASUR Marche della palazzina e delle aree necessarie per la
riorganizzazione della logistica del farmaco e delle funzioni del 118 e per la realizzazione della Centrale Unica di Risposta.
Si richiede risposta immediata.


da Enzo Giancarli
Consigliere Pd Regione Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2019 alle 15:51 sul giornale del 06 novembre 2019 - 772 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, enzo giancarli, partito democratico marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcrb





logoEV