Basket: L’Aurora ha scelto Ghizzinardi

1' di lettura 12/11/2019 - È durato poche ore il toto-allenatore in casa Aurora. Le prime voci che circolavano stamattina in città, prima ancora della notizia ufficiale dell’esonero di Valli, volevano in pole position Rajola.

Sembra invece che per Rajola ci siano concrete possibilità di sedere sulla panchina del Campetto Ancona. Subito dietro al coach abruzzese, reduce dalla vittoria di campionato con Pescara, sempre secondo indiscrezioni raccolte, sembrava ci fosse Giancarlo Sacco, che, pur non avendo recenti esperienze in serie B, per carisma e conoscenza del gioco con la palla a spicchi, rappresenta una garanzia.

Invece, poche ore dopo l’esonero di Valli è arrivata la notizia: la panchina sarà affidata a Marcello Ghizzinardi, che giunge a Jesi con un “pedigree” di prim’ordine. Ghizzinardi, classe 1971, viene da tre annate a Omegna, con cui ha conquistato due Coppe Italia di serie B, una delle quali proprio a Jesi, quando la sua squadra superò Cento in finale.

Il nuovo tecnico jesino rappresenta una garanzia, essendo un profondo conoscitore del campionato, oltre che un tecnico preparato. Sarà a Jesi già domani – mercoledì – per mettersi immediatamente al lavoro, conoscere la squadra e iniziare a preparare la difficile trasferta di domenica prossima a Cento.

Valli esce di scena con un bilancio non all’altezza delle aspettative della società, con quattro vittorie e altrettante sconfitte. Molto meno di quello che serviva per un campionato di vertice.

Dunque l’Aurora ha deciso di voltare decisamente pagina.

(Foto tratta dal sito della Fulgor Basket Omegna)






Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2019 alle 20:48 sul giornale del 13 novembre 2019 - 1982 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, giancarlo esposto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcIA





logoEV