Fano: Danni per le mareggiate? C’è tempo fino a lunedì 25 per segnalarli al Comune. I dettagli

1' di lettura 19/11/2019 - Dopo le mareggiate arriva la fase in cui si contano i danni. Il Comune di Fano ha già annunciato che chiederà alla Regione Marche lo stato di emergenza. Prima, però, i cittadini sono invitati a inviare le loro segnalazioni relative ai danni subiti. C’è tempo fino a mezzogiorno di lunedì 25 novembre.

Si fa riferimento alle mareggiate del 12 e del 13 novembre. I privati potranno segnalare direttamente al protocollo comunale le spese sostenute per il superamento dell’emergenza, così come i danni subiti dalle attività economiche e produttive e dalle proprietà private. Basterà recarsi in via S. Francesco 76 (dal lunedì al venerdì dalle 8 30 alle 13, il martedì e il giovedì anche dalle 15 30 alle 17 30).

L’alternativa è la posta elettronica certificata (Pec), L’indirizzo è comune.fano@emarche.it. Le segnalazioni dovranno contenere tutti i dati anagrafici del richiedente (compreso recapito telefonico ed eventuale indirizzo di posta elettronica), la descrizione, quantificazione e localizzazione del danno subito e l’eventuale documentazione fotografica.

Seguono le foto relative alle mareggiate degli ultimi giorni.








Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2019 alle 23:15 sul giornale del 20 novembre 2019 - 378 letture

In questo articolo si parla di fano, comune di fano, mareggiate, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bc2A





logoEV