Sirolo: furti nel negozio di ottica, sgominata la banda di ladri

1' di lettura 20/11/2019 - È stata individuata dai carabinieri di Numana la banda di ladri specializzati nei furti all’interno di esercizi commerciali, ritenuta responsabile di due furti compiuti a febbraio e marzo in un negozio di ottica di Sirolo.

Si tratta di due cittadini romeni di 36 e 38 anni e un moldavo 29enne, tutti residenti in provincia di Roma, individuati dai militari della Stazione di Numana dopo sette mesi di indagini. Nei confronti del 36enne i carabinieri hanno eseguito nella Capitale un’ordinanza di misura cautelare emessa dal gip di Ancona.

Secondo gli investigatori i tre sono i responsabili dei furti avvenuti il 26 febbraio e il 6 marzo scorsi all’Adriatica distribuzione ottica di Sirolo. I malviventi rubarono centinaia di occhiali, per un valore complessivo di 67mila euro. Agli indagati è stata contestata anche la ricettazione di alcuni arnesi da lavoro, sottratti da un capannone agricolo vicino al negozio di ottica e utilizzati nei furti. Ai tre viene contestato inoltre un terzo colpo compiuto sempre il 6 marzo in un bar di Corridonia, dove vennero rubati contanti e sigarette per un valore di circa 3.600 euro.








Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2019 alle 15:54 sul giornale del 21 novembre 2019 - 503 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, sirolo, furto, marco vitaloni, articolo





logoEV