Alla scuola Mestica al via il laboratori di ceramica con l'artista Elisa Latini

1' di lettura 11/01/2020 - Il viaggio del Piccolo Principe non si ferma dopo la mostra al Museo Tattile Statale Omero di Ancona ed è pronto ad approdare nelle scuole grazie all’artista Elisa Latini.

Prendono il via infatti tra gennaio e febbraio, a Jesi e Senigallia, i laboratori con gli studenti delle scuole primarie. Diverse le classi delle due città coinvolte.

Si parte sabato 11 gennaio a Jesi, dall’Istituto Comprensivo Jesi Centro – Lorenzo Lotto, con la scuola primaria Mestica.

Il progetto legato al Piccolo Principe è un progetto biennale, denominato “Intrecci educativi” e finanziato grazie al bando “Nuove Generazioni” della Fondazione “Con i Bambini”, grazie alla scelta di COOSS Marche e Costes, che lo hanno selezionato tra i diversi proposti.

Al centro l’idea di arte e didattica che si intrecciano con lo scopo di creare efficaci opportunità educative volte a rafforzare le abilità cognitive, emotive e relazionali di base.

Il protagonista dei laboratori a cui parteciperanno i bambini, è ancora una volta il Piccolo Principe insieme al suo viaggio. Ai giovanissimi artisti verrà proposto di realizzare la loro asteroide in ceramica, a cui potranno dare vita con tutta la loro fantasia, prendendo spunto dal racconto di Saint-Exupéry.

Il progetto prevede anche la creazione di un Hub, in cui le “opere d’arte” verranno poi esposte in una mostra che raccoglierà tutti i lavori realizzati dai bambini al termine del progetto.

La tappa senigalliese prenderà il via successivamente ed è promossa dalla Biblioteca Antonelliana, in cui si svolgerà in laboratorio coinvolgendo i bambini delle scuole primarie.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2020 alle 12:41 sul giornale del 13 gennaio 2020 - 651 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beUy





logoEV