Rugby: formidabile inizio 2020 per Jesi al Sabbione di Siena (12-31)

2' di lettura 21/01/2020 - Inauguriamo il nuovo anno con una vittoria schiacciante in trasferta senese.

Una partita su un campo tutt'altro che facile, in sabbia, da questo il suo nome. Tuttavia sin dall'inizio abbiamo dimostrato una buonissima prestazione, Santarelli e Pîrlițeanu sulla mediana hanno gestito benissimo i tempi di gioco, permettendo al resto della squadra di portare pressione agli avversari sin dal primo minuto. Conoscevamo l'avversario ed avevamo preparato nel dettaglio la partita, impostandola principalmente sulla solidità delle fasi statiche: mischie e touche e sul buon gioco di piede, interpretato ottimamente da Santarelli, sia per quanto riguarda i calci per la conquista territoriale, che ai pali.

Dal fischio iniziale è stata una partita in discesa, sempre a nostro favore, arrivando a giocare diversi palloni nella loro metà campo, grazie ad un buon gioco alla mano, abbiamo messo in difficoltà l'avversario.

Il primo tempo termina 7-21 per noi con 3 calci di punizione piazzati di Santarelli da 3 punti, una meta spettacolare di Carosi che evita 3 avversari e una meta di Scavone trasformata da Santarelli. A Fine primo tempo, abbiamo rallentato un po’ e i nostri avversari sono tornati sotto con il punteggio dopo la più classica delle loro azioni, touche rolling maul, meta.

All’inizio del secondo tempo hanno segnato di nuovo allo stesso modo, dopo di che abbiamo ripreso in mano la partita e chiuso il punteggio con la meta di Loccioni.

Prestazione maiuscola della mischia e in generale di tutta la squadra, bell’esordio di Jaouhari, entrato nel secondo tempo per Sandroni in terza linea.

Siamo più che soddisfatti, ma non dobbiamo aver cali di concentrazione. Domenica prossima avremo in casa la Capitolina che per noi è ancora un’incognita da non sottovalutare. Una squadra forte e dinamica, con appena 2 punti sotto di noi in classifica, che ha vinto domenica scorsa.

Dobbiamo continuare ad essere sicuri dei nostri mezzi, e se manteniamo la concentrazione, sia in allenamento che in campo domenica, potremmo raggiungere un altro bel risultato e mettere un altro tassello per raggiungere il nostro obiettivo minimo del 4 posto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2020 alle 14:53 sul giornale del 22 gennaio 2020 - 435 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, rugby, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfiw





logoEV