Volley A1/F: la Lardini abbraccia Irem Çor

1' di lettura 29/01/2020 - Venerdì test con Ravenna.

Primo giorno filottranese per Irem Çor, arrivata nella notte dalla Turchia. La palleggiatrice classe ’96, originaria di Fatih, comune dell’area metropolitana di Istanbul, sarà a disposizione di coach Schiavo e dello staff nell’allenamento pomeridiano al PalaGalizia. Sorridente e determinata, Irem Çor si è detta entusiasta di vestire la maglia della Lardini: “Non vedo l’ora di unirmi al gruppo ed iniziare ad allenarmi con le mie nuove compagne. Conosco ancora poco del campionato, ho visto la situazione della squadra e mi auguro che possiamo risalire e arrivare a metà classifica”. Dopo due stagioni importanti nel THY SK Istanbul (promozione in Sultanlar Ligi, la massima serie turca, nel 2017/18 e sesto posto con qualificazione in Challenge Cup nel 2018/19) e la prima metà di questa annata trascorsa con il Besiktas, per la palleggiatrice turca si aprono ora le porte della serie A1 italiana. “E’ un sogno che si avvera poter giocare in un campionato così importante. Per me è la prima esperienza all’estero. Sono una persona ambiziosa e voglio sfruttare al massimo questa occasione per migliorare”.

In previsione del turno di riposo nel prossimo week-end, dedicato alla final four di Coppa Italia, la Lardini sosterrà un test amichevole con la Conad Olimpia Teodora Ravenna nel pomeriggio (ore 18) di venerdì 31 gennaio al PalaTriccoli di Jesi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2020 alle 20:29 sul giornale del 30 gennaio 2020 - 529 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, filottrano, Lardini Filottrano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfFV





logoEV