Campionati Master di Corsa Campestre: Simona Santini è campionessa italiana

2' di lettura 11/02/2020 - Sui prati  del Campus Folcara dell’Università di Cassino (FR) hanno preso il via i Campionati Italiani Individuali e Società di Cross Master Over 35 .

Oltre 800 gli atleti, in rappresentanza di 85 Associazioni sportive dilettantistiche Italiane, sono scesi a Cassino per contendersi una delle 19 maglie tricolori in palio . Una grande prova quella offerta dalla Jesina Simona Santini (Atletica Amatori Osimo ) costruita con tanti sacrifici, pianificata e fortemente voluta che l’ha portata a conquistare la maglia tricolore Master nella categoria delle SF.40, Un’atleta che per la sua esperienza e caratteristiche tecniche sa correre sull’avversario e adattare la sua corsa nelle asperità del terreno nei cambi di pendenze e direzione, difficoltà queste gran parte ritrovate in questo cross Cassinate.

Simona Santini non ha tradito le aspettative che alla vigilia della gara la davano tra le favorite.
Un inizio gara accorto e di studio delle due altre atlete che insieme a lei, subito dopo la partenza, avevano preso la testa della gara. Al termine del primo giro, delle terzetto di testa era lei a prendere decisamente l’iniziativa sull’impegnativo tratto di salita.
Un perentorio cambio di marcia il suo che le permetteva di guadagnare un buon margine di vantaggio sulle dirette avversarie.
Allungava e velocizzava il passo gara nel tratto di discesa, consolidava ancor più la sua prima posizione, che manteneva fino al momento più bello quello di tagliare il traguardo a braccia alzate con un vantaggio di 33 secondi su Maurizia Cunico Maurizia (Atletica Casone Noceto) e 40 su Jane Thompson (Circolo Minerva).

Simona Santini, seppur nella sua lunga carriera avvezza alla vittoria commentava con gioia “Ho un estremo piacere sia per il risultato e per la condivisione con i miei nuovi compagni di squadra e di trasferta. Debbo ammettere che ogni volta posizionarsi su quella linea di partenza mi fa sempre battere il cuore, quel cuore che mi porta dopo tanti anni di attività di gioire e godere di quelle meravigliose sensazioni che la corsa mi sa donare. Salire quel gradino più in alto del podio, indossare la maglia tricolore e la medaglia al collo continuano a farmi sognare.” .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2020 alle 17:44 sul giornale del 12 febbraio 2020 - 1261 letture

In questo articolo si parla di sport, corsa campestre, comunicato stampa, Simona Santini, campionessa italiana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgaN





logoEV