Ancona: ubriaca, litiga in strada e aggredisce i poliziotti. Arrestata

Polizia - Ancona 1' di lettura 17/02/2020 - Litiga in strada con l'ex, poi aggredisce con graffi e pugni gli agenti delle volanti intervenuti sul posto: arrestata una trentenne anconetana

L'episodio è avvenuto domenica sera attorno alle 18.30 in via Cingoli, nel quartiere Grazie. In seguito ad una segnalazione al 113 di una lite tra più persone, gli agenti della Questura sono intervenuti sul posto riuscendo a riportare la calma tra le parti.

Durante l'identificazione, una delle persone coinvolte, una donna di 30 anni, ha prima insultato e minacciato i poliziotti e li ha poi aggrediti con graffi e pugni, provocando lievi ferite ad uno di loro.

La 30enne è stata quindi arrestata per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Sottoposta all'alcoltest, è risultata avere più di 2 g/l di alcol nel sangue. Lunedì mattina il giudice ha convalidato l' arresto rimettendo la donna in libertà.






Questo è un articolo pubblicato il 17-02-2020 alle 15:53 sul giornale del 18 febbraio 2020 - 775 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, marco vitaloni, articolo





logoEV
logoEV