Calcio: la Filottranese cade in casa del Gabicce Gradara

1' di lettura 17/02/2020 - La Filottranese non riesce ad infrangere il tabù trasferta.

I biancorossi cedono in casa del Gabicce Gradara per 1-0 e non trovano la vittoria lontano dal “San Giobbe” che ormai manca dal 1 dicembre. Un match giocato bene dai ragazzi di mister Marco Giuliodori, penalizzato dal gol subito a freddo proprio all’inizio della contesa: infatti dopo nemmeno un minuto i locali passavano in vantaggio grazie ad una ripartenza veloce, con Bacchielli che batteva Sollitto. Nonostante lo svantaggio la Nese non si demoralizzava e prendeva in mano il pallino del gioco, creando alcune pale gol molto interessanti non sfruttate nel migliore dei modi. Alla fine arrivava una sconfitta, che comunque non inficia il cammino verso i play-off dei biancorossi.

Abbiamo subito questo gol a freddo – commenta mister Giuliodori ed in parte ci ha penalizzato. La reazione della squadra c’è stata però ci è mancata la concretezza sotto porta per trovare il gol. Questo ci deve servire da lezione per i futuro, perché quando crei tanto e non capitalizzi poi alla fine torni a casa a mani vuote”.

GABICCE GRADARA – FILOTTRANESE 1-0 (1-0 pt)

GABICCE GRADARA: Celato, Fulvi, Costa, Vaierani, Passeri, Sabattini, Bastianoni (28’ st. Buda), Grassi, Vegliò (46’ st. Grandicelli), Bacchielli (16’ st. Marcolini), Innocentini (10’ st. Ciamaglia). A disp. Bulzinetti, Freducci, Carburi, Granci, Galli. All. Scardovi.

FILOTTRANESE: Sollito, Focante (39’ st. Strappini), Carnevali, Carboni, Dignani (14’ st. Marino), Belelli, Romanski, Bonifazi (18’ st. Nicoletti), Moschino, Cercaci, Nitrati (4’ st. Santoni). A disp. Balianelli, Aquili, Severini, Marino. All. Giuliodori

Rete: 1’ Bacchielli

Arbitro: Denti di Pesaro






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2020 alle 11:01 sul giornale del 18 febbraio 2020 - 351 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgpI





logoEV