Ascoli: provoca un incidente e scappa a piedi, arrestato 33enne

carabinieri 1' di lettura 22/02/2020 - Era scappato a piedi dopo aver provocato un incidente sulla circonvallazione di Ascoli: 33enne di Roccafluvione arrestato dai carabinieri per lesioni e omissione di soccorso

Lo schianto è avvenuto l'altra notte poco dopo le 3. L'uomo alla guida di una Panda ha invaso la corsia opposta andando a scontrarsi con un'altra vettura con due persone a bordo. Subito dopo l'incidente il 33enne è scappato a piedi verso Croce di Tolignano.

Feriti, soccorsi dal 118, gli altri due uomini coinvolti nello schianto, uno dei quali ha riportato la frattura di un braccio e di alcune costole. Il 33enne si è poi presentato dai carabinieri per costituirsi, ma ciò non gli ha evitato l'arresto.






Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2020 alle 10:17 sul giornale del 24 febbraio 2020 - 610 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, incidente stradale, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgAZ