Civitanova: Porto Recanati: ancora senza esito le ricerche del 51enne scomparso

1' di lettura 23/02/2020 - Sono proseguite anche domenica 23 febbraio, le ricerche del Sig. Vincenzo Castellani – 51 anni – pescatore di Porto Recanati, disperso ieri mattina nelle acque prospicenti il litorale del medesimo Comune, a circa 4 miglia dalla costa.

Le operazioni di ricognizione aerea effettuate dall’elicottero dei Vigili del Fuoco, decollato dall’aeroporto di Pescara, quelle subacquee effettuate dai militari del 1° Nucleo Sub della Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto, nonché quelle effettuate dalle motovedette della Guardia Costiera CP 839 e CP 843 e della Guardia di Finanza V918, non hanno portato ad alcun risultato positivo.

Le ricerche sono continuare fino alle ore 18.00, per poi proseguire a partire dalla giornata di domani, 24 febbraio 2020, nel corso delle ordinarie attività in mare.






Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2020 alle 20:38 sul giornale del 24 febbraio 2020 - 519 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo