L’economia del dopo Coronavirus, ciclo di seminari online gratuiti con universitari, economisti ed esperti

2' di lettura 30/03/2020 - L’associazione InnovAzione lancia “Marche, segnali per il futuro”.

Il mondo dopo la fine dell’emergenza Coronavirus non sarà più lo stesso. Lo si sente ripetere spesso in questi giorni di blocco forzato, sociale ed economico, per contenere il contagio. Cosa ci aspetta? Per provare a tracciare questi scenari e a fornire gli strumenti necessari per affrontarli, l’associazione InnoVazione lancia “Marche, segnali per il futuro”, un ciclo di seminari e lezioni online gratuite destinato a imprenditori, professionisti ed amministratori che avranno la possibilità di ascoltare docenti universitari, studiosi ed esperti del settore argomentare su temi di grande attualità. “Il particolare momento che stiamo vivendo – spiega Matteo Sticozzi, presidente di InnovAzione - ci spinge ad accelerare il processo di acquisizione e interiorizzazione dei metodi e degli strumenti che permetteranno di attuare quel cambiamento necessario a cogliere le nuove sfide del business, dall’economia circolare alla lead generation e non solo”. Sono stati chiamati esperti del mondo dell’economia, dell’internazionalizzazione, ricercatori e innovatori per affrontare quattro ambiti tematici: pensiero, tecnologia, economia e strategia. Si parte il primo aprile con Donato Iacobucci, docente di Economia all’Università Politecnica delle Marche, e Fabio Padiglione, imprenditore nel settore della telemedicina.

Il programma prevede due seminari online al giorno dalle 17 alle 18 e dalle 18.30 alle 19.30 nei giorni 1, 2 e 3 Aprile, 6, 7, 8 e 9 Aprile, 15, 16 e 17 Aprile. Chiusura sabato 18 aprile con una tavola rotonda virtuale. Un brainstorming su temi di sviluppo futuro e interesse per le Marche: dalla necessità strategica di digitalizzare i processi produttivi sfruttando le nuove tecnologie, all’avvio di modelli economici sostenibili in grado di garantire efficienza economica, reddito ma anche salvaguardia della qualità della vita, valorizzando al tempo stesso il ruolo delle persone dai collaboratori ai clienti finali.

Per accedere ai seminari basta iscriversi attraverso la pagina dedicata sul sito https://associazioneinnovazione.it/webinar/. I webinar prevedono, dopo una breve introduzione, una presentazione vera e propria del tema o un’intervista e, a seguire, una discussione tra i partecipanti e il relatore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2020 alle 14:02 sul giornale del 31 marzo 2020 - 297 letture

In questo articolo si parla di economia, rilancio, seminari, gratuiti, comunicato stampa, dopo coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biGx





logoEV