Pesaro: Si è spento Giacomo Olivieri, il 44enne di Gradara vittima dal coronavirus

1' di lettura 02/04/2020 - Il covid-19 non guarda in faccia a nessuno, non sono solo gli anziani a morire uccisi da questo terribile virus. Ieri ha perso la vita anche un 44enne di Gradara.

Se ne è andato, come tanti, purtroppo, in questo terribile momento della nostra vita. Si è spento ieri all'ospedale San Salvatore di Pesaro, Giacomo Olivieri, 44enne di Gradara, ricoverato da due settimane in Rianimazione a causa di una polmonite.

La drammatica notizia, rimbalzata sui social, ha lasciato allibiti gli amici: "E' veramente dura pensare che non sei più con noi". "Oggi brilla una stella in piu nel cielo".

Olli, come lo chiamavano gli amici, lascia i genitori e il fratello.

Questo il cordoglio del Comune di Gradara che si trova a piangere due morti in un momento particolarmente doloroso: "L'Amministrazione Comunale di Gradara esprime le più sentite condoglianze a Simone Granci dipendente di questo Ente e a tutta la sua famiglia per la scomparsa del loro carissimo babbo. Siamo vicini a Simone in questo momento di grande dolore sapendo quanto fosse grande l’amore che li univa e speriamo che questo suo ricordo possa infondere conforto e pace. Un momento particolarmente doloroso per via di un’altra recente perdita, Giacomo Olivieri, un ragazzo gradarese di 44 anni, non è riuscito a resistere a questo maledetto virus. Un forte abbraccio e la nostra vicinanza alle famiglie che hanno subito queste terribili perdite".






Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2020 alle 09:30 sul giornale del 03 aprile 2020 - 526 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biRW





logoEV