Disegni dei bambini per dire "Grazie Angeli bianchi"

1' di lettura 05/04/2020 - A Moie, in provincia di Ancona - uno dei territori maggiormente colpiti dal coronavirus, le Marche - una “piccola” ma significativa iniziativa di una scuola vede una RACCOLTA DI DISEGNI dei bambini della scuola primaria dell'I.C. "Carlo Urbani" per ringraziare i nostri "Angeli Bianchi" che nelle corsie degli ospedali e altre strutture stanno combattendo per noi contro il coronavirus.

A medici, infermieri, tecnici, operatori e assistenti si vuole dire GRAZIE CON IL CUORE. Da qui, dalla terra del grande medico Carlo Urbani che diede la vita lottando contro la SARS.
I disegni saranno appesi all'Ospedale covid-19 "Carlo Urbani" di Jesi. Una commissione di esperti esprimerà un apprezzamento per l’iniziativa e i disegni, composta da: Nicoletta Costa, illustratrice e cartoonist per l’infanzia internazionale (Giulio Coniglio, Nuvola Olga…), il direttore dell’Antoniano e Zecchino d’Oro Padre Giampaolo Cavalli, il figlio del grande medico Carlo Urbani Luca Urbani, l’illustratrice e operatrice presso l’ospedale pediatrico Salesi di Ancona Gabriella Fiorillo, l’insegnante e progettista in ambito artistico Federica Lazzarini, la preside della scuola dell’I.C. “Carlo Urbani” di Moie (AN) Patrizia Leoni, l’insegnante responsabile del progetto Marta Zerbini e le sue colleghe di classe Bruna Borsini, Laura Parioli e Simonetta Martinangeli.

Il portale è visitabile all’indirizzo web www.grazieangelibianchi.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2020 alle 16:59 sul giornale del 06 aprile 2020 - 355 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bi52





logoEV