Jesi: Morro d'Alba: lutto in paese per la scomparsa di Wanni Venanzoni

1' di lettura 05/04/2020 - Morto all'età di 73 anni (non per covid), viene ricordato così dalla Lista Crescere Insieme.

Con dispiacere ci troviamo a ricordare un amico, Wanni Venanzoni, scomparso il 4 aprile 2020. In un periodo in cui, a causa dell'emergenza, ci viene tolta la possibilità di salutarlo degnamente stringendoci intorno ai suoi familiari, con queste parole vogliamo dimostrare la nostra vicinanza ai suoi figli Mattia e Andrea, e alla moglie Simonetta.

Da sempre vicino all'attività politica del paese, sia attivamente (Vicesindaco nel 2003) che come supporto alle varie campagne elettorali delle liste di centro sinistra che si sono susseguite nel tempo a Morro d'Alba. Persona di spirito, che metteva sempre buon umore, attenta alle esigenze delle fasce più deboli.
Riflessivo, sapeva essere profondo nell'esporre le sue idee. Credeva fortemente nella politica di presenza sul territorio, del parlarsi e del ritrovarsi a dibattere per risolvere i problemi.
Da ultimo aveva sostenuto la lista Crescere Insieme con il candidato Sindaco Riccardo Medici.
Ma ricordiamo il sostegno al comitato di Fusione con Senigallia, il sostegno alla campagna elettorale della lista Impegno Civile Progresso Democratico con l'ex Sindaco Cinti (2013-2018), e ancora prima con l'ex Sindaco Spadoni per due mandati (2003-2013).
Importante fu il sostegno in campagna elettorale nel 2003, lotta particolarmente aspra che si concluse con la vittoria di Spadoni con appena 6 voti di scarto.
Venne così nominato vicesindaco per il mandato 2003 – 2008.

Ciao Wanni, che la terra ti sia lieve.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2020 alle 17:11 sul giornale del 06 aprile 2020 - 224 letture

In questo articolo si parla di cronaca, lutto, Morro d’Alba, crescere insieme, comunicato stampa, wanni venanzoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bi7d





logoEV