Per la prima volta nella storia, rinviato il Palio di San Floriano. Promesse e novità

3' di lettura 07/04/2020 - Il 25esimo Palio di San Floriano si farà attendere 12 mesi in più. Annuncio in video con promesse e novità.

La 25esima edizione del Palio di San Floriano, il #PalioDeiSogni si farà attendere 12 mesi in più del previsto. Lo ha annunciato oggi l'Ente Palio San Floriano attraverso i propri canali social. Un video con i volti dei consiglieri dell'associazione, confinati nelle mura di casa. Hanno voluto metterci la faccia per raccontarvi questo rinvio, il primo in 25 anni, per trasmettere del calore umano, in un periodo di distanziamento sociale. Una decisione sicuramente molto difficile da prendere ma il messaggio lanciato è comunque di ottimismo. Questo perchè, nonostante l'importanza e la lunga storia della manifestazione, una tra le rievocazioni storiche più rilevanti d'Italia, il suo rinvio oggi sembra un granello di sabbia davanti ad un problema gigantesco che merita tutte le risorse e l'attenzione possibile. Ottimismo accompagnato da due promesse. Quella di riprendere quanto prima tutte le attività sociali (con novità) e di realizzare una festa non appena sarà consentito.

Il testo recitato nel video annuncio:
"Ciao a tutti amici dell’Ente Palio San Floriano, in questo video vi daremo una comunicazione molto importante. Abbiamo continuato a lavorare fino all’ultimo nella speranza di riuscire a realizzare la 25esima edizione del Palio di San Floriano, ma il protrarsi dell’emergenza ci costringe a rinviarla al 2021. Ciò in quanto, essendo il Palio una manifestazione molto importante e sentita nel territorio e nella storia, non ha motivo di esistere se non a Maggio, mese di San Floriano. Ma non ci arrendiamo. Confermiamo sin d’ora il nostro impegno per regalarvi il prossimo anno il Palio dei Sogni e ci prendiamo già anche quello di realizzare una grande festa in città non appena sarà possibile. Confermiamo anche l’impegno di collaborazione con i residenti del centro storico e con tutti gli altri soggetti per i prossimi mesi, nel rispetto di quanto promesso. Invitiamo i soci a rimanerci vicino perchè tutte le altre nostre numerose attività riprenderanno appena sarà possibile anche con qualcosa di nuovo già in cantiere. Ovviamente la mancata realizzazione del nostro evento più importante, il Palio, non può fare a meno di colpirci duramente. Per questo vi chiediamo un piccolo aiuto, un sostegno Il sostegno che vi chiediamo, appena sarà possibile, è quello di associarvi, di entrare nella nostra grande famiglia per vivere una nuova avventura, partecipando liberamente a tutte le nostre attività. Abbiamo voluto metterci la faccia perchè rievochiamo una tradizione secolare ora riscoperta, sempre con successo, da 25 anni e mai rimandata nella storia. E’ estremamente difficile per noi prendere questa decisione ma lo spirito del sempre numeroso pubblico non sarebbe quello giusto ed oggi ci sono cose più importanti alle quali dedicare attenzione. A presto e Lunga vita al Palio".

VIDEO YOUTUBE: https://www.youtube.com/watch?v=F1KgyKPH0gU

VIDEO FACEBOOK: https://www.facebook.com/EntePalioSanFloriano/posts/2589429011295531








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2020 alle 18:56 sul giornale del 08 aprile 2020 - 377 letture

In questo articolo si parla di attualità, palio san floriano, comunicato stampa, coronavirus, palio rimandato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bjdx





logoEV