San Marcello: si aggrava la situazione alla casa di riposo, ancora vittime del Covid-19

1' di lettura 09/04/2020 - E' di giovedì 9 aprile l'ultimo aggiornamento fornito dal comune di San Marcello sulla grave situazione che ha investito la Casa di Risposo, dove sono risultati positivi 22 ospiti ed erano già sei i decessi. Oggi se ne aggiungono tre.

Mercoledì sono venuti a mancare altri due ospiti, le cui condizioni erano già apparse critiche nei giorni scorsi. Uno dei due, di 81 anni, era ricoverato al "Carlo Urbani" (il cui decesso è stato segnalato nell'articolo di aggiornamento delle vittime LEGGI QUI). Purtroppo la lista si allunga, perché giovedì mattina intorno alle 5, è deceduto un altro anziano della casa di riposo.

"I tre ospiti scomparsi erano quelli in condizioni di maggiori criticità respiratorie", spiega il comune, che aggiunge un po' di speranza: mercoledì "l’Unità Speciale di Continuità Assistenziale della Vallesina è stata nella struttura per un supporto medico agli ospiti. La Protezione Civile regionale ha comunicato che da domani sarà operativo un loro medico a disposizione per le case di riposo critiche del Distretto di Jesi".

Anche la Direzione del Distretto Asur di Jesi è intervenuta in aiuto della struttura, per il ricovero nel pomeriggio di giovedì presso l’ospedale Urbani di quattro ospiti della struttura, che attualmente hanno visto un peggioramento delle condizioni di salute. Dall'inizio dell'emergenza presso la struttura di San Marcello, si contano oggi 9 vittime del Covid-19 e la situazione resta critica.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 09-04-2020 alle 14:47 sul giornale del 10 aprile 2020 - 1872 letture

In questo articolo si parla di cronaca, anziani, jesi, san marcello, vittime, casa di riposo, cristina carnevali, articolo, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bjjV





logoEV