Il 4 maggio sarà come l'esame di maturità: il vicesindaco dott. Butini interpreta gli ultimi dati del Covid - 19

2' di lettura 02/05/2020 - In attesa del videomessaggio di Sindaco e comandante della Polizia Locale (sabato alle ore 19) sulle nome da seguire a partire dal 4 maggio, ecco una interpretazione dei dati epidemiologici nella nostra regione da parte del vicesindaco e medico immunologo Luca Butini.

Anticipato l’esame di maturità! Per gli studenti resta la data del 17 giugno prossimo, ma per noi tutti la data è quella del 4 MAGGIO 2020!

Aggiornando i dati relativi alle Marche (https://github.com/pcm-dpc/COVID-19/blob/master/dati-regioni/dpc-covid19-ita-regioni.csv#L1083), registriamo che negli ultimi otto giorni il numero quotidiano delle nuove diagnosi di positività a SARS-CoV-2 (grafico 1) ha interrotto la sua curva in discesa.

La media del periodo è di 40 ± 18 nuove diagnosi al giorno a fronte di un numero di tamponi giornalieri sempre elevato (oscillante fra 702 e 3583, grafico 2, linea nera) con un rapporto medio fra numero di tamponi positivi e totale dei tamponi eseguiti pari a 0,08%.

I nuovi casi si vanno a sommare a quelli ancora positivi, il che spiega l’aumento del numero di persone positive al tampone (grafico 2, linea arancione), la grande maggioranza delle quali (85%) seguita in isolamento domiciliare (grafico 2, linea gialla), mentre proseguono le dimissioni di pazienti COVID dagli ospedali (grafico 3).

Questo significa che, andandole a “cercare” più attivamente attraverso la esecuzione di un maggior numero di tamponi, di persone infette dal virus SARS-CoV-2 si continua a trovarne. Con sintomi lievi o asintomatiche, tanto che le si isola a casa, ma le si trova.

In vista del 4 Maggio, allora, va ribadito l’“avviso ai naviganti”: occhio! Il nuovo Coronavirus circola ancora, massima attenzione!

Dal 4 Maggio ci sottoporremo tutti ad un vero e proprio esame di maturità, in cui ognuno sarà sia esaminando che esaminatore, potendo al tempo stesso dimostrare quanto abbia imparato in queste 9 settimane e ½ e valutare quanto ne sappiano, e come si comportino, gli altri.
Materie d’esame? Responsabilità, senso civico, distanziamento sociale, igiene delle mani, igiene respiratoria, uso corretto delle mascherine.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2020 alle 16:40 sul giornale del 04 maggio 2020 - 1188 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bkMw





logoEV