Tablet e pc agli studenti, l'istituto comprensivo Lotto ringrazia per il sostegno

2' di lettura 18/05/2020 - La Dirigente ringrazia la Protezione civile per la consegna degli strumenti necessari a garantire a tutte le famiglie la Didattica a distanza.

Sono stati il tramite fondamentale per far arrivare gli strumenti forniti dallo Stato, per consentire la prosecuzione della didattica, in tutte le famiglie. Sono i volontari della Protezione civile di Jesi, ai quali la dirigente dell’Istituto comprensivo “Lorenzo Lotto” Sabrina Valentini vuole esprimere pubblicamente la propria riconoscenza e il grazie di tutta la comunità scolastica: docenti, famiglie e studenti. Nel mese di aprile e nella prima settimana di maggio tre squadre della Protezione civile di Jesi, coordinate dal referente provinciale Lorenzo Mazzieri, si sono recate per tre volte nella sede della Scuola Secondaria di I grado “Paolo Borsellino”, in Corso Matteotti, per la consegna di 95 computer e tablet in comodato d’uso gratuito a famiglie con difficoltà legate a una corretta e piena fruizione della Didattica a distanza.

“A nome del nostro Istituto comprensivo Lorenzo Lotto - dichiara la dirigente scolastica prof.ssa Sabrina Valentini - desidero ringraziare pubblicamente la Protezione Civile di Jesi per il suo indispensabile aiuto nella consegna dei computer, che ci ha permesso di soddisfare le 95 richieste emerse nella nostra comunità scolastica. Ringrazio il referente provinciale della Protezione civile Lorenzo Mazzieri per aver coordinato in modo eccellente le squadre dei volontari”.

Volontari, come sottolinea la dirigente Valentini, “sempre in prima linea nei momenti di difficoltà con grande spirito di servizio civico e profondo senso di responsabilità sociale e che sono un vero pilastro della nostra società. Anche in questo drammatico momento di emergenza sanitaria-economico-sociale determinata dal Covid-19 avete dimostrato di essere sempre vicini a tutti i cittadini, in particolar modo alle categorie più deboli, prodigandovi in molteplici modi”.

La dirigente ringrazia anche l’assessore del Comune di Jesi Marisa Campanelli “che in questa emergenza è stata sempre vicina alla scuola con grande sensibilità e professionalità e che ci ha dato la possibilità di regalare a 12 famiglie del nostro Istituto una connessione Internet gratuita per un anno grazie ad un generoso donatore anonimo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2020 alle 16:40 sul giornale del 19 maggio 2020 - 288 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/blVl





logoEV