Regionali, il PD conferma la fiducia a Bora e Mastrovincenzo a sostegno di Mangialardi

manuela bora 2' di lettura 02/07/2020 - Si è concluso il percorso per l’individuazione dei candidati alla carica di consigliere per le prossime elezioni regionali.

Anche a Jesi si sono tenute le assemblee di circolo nei giorni di lunedì e martedì. Nel corso di tali assemblee, dopo interventi su questioni politiche legate alla prossima scadenza elettorale, sono state espresse dagli iscritti al PD indicazioni di candidature che vedono, in prima fila i consiglieri uscenti (Manuela Bora e Antonio Mastrovincenzo) ed altri, i quali, se eletti, potranno ben rappresentare la nostra comunità in Consiglio Regionale.

Come peraltro la recente esperienza insegna. Valgano due esempi su tutti: la messa a disposizione di ingenti somme per la ricostruzione del ponte S. Carlo, opera infrastrutturale assolutamente necessaria; il progetto di Industria 4.0 che vede Jesi riannodare un suo tratto identitario e presentarsi prima piattaforma regionale della strategia industriale della regione Marche.

Oltre a queste, tante altre sono le iniziative che hanno visto l’impegno dei nostri consiglieri regionali uscenti probabili candidati e del consigliere Enzo Giancarli nel recuperare risorse regionali per opere utili ai cittadini di Jesi.

Ai consiglieri regionali pertanto che avranno il privilegio di poterci rappresentare a sostegno del candidato Presidente Maurizio Mangialardi, il Pd di Jesi chiederà di mantenere alta questa attenzione, per continuare a fare tutto il possibile per soddisfare i bisogni della nostra città e del nostro territorio. Mantenere anche in futuro una interlocuzione efficace con la Regione, che tenga conto delle esigenze di Jesi, è un obiettivo preciso che come prima forza politica della nostra città, alla luce delle più recenti elezioni , aspiriamo a consolidare. Le assemblee degli iscritti hanno come sempre rappresentato un momento importante per l’esercizio di una pratica democratica e di una libertà di espressione che vogliamo continuare a mantenere come i simboli più autentici del nostro impegno politico quotidiano. Il candidato Presidente Maurizio Mangialardi gode della necessaria esperienza amministrativa, che gli consentirà di dare concretezza anche alle istanze che riceverà dal nostro territorio. Il Pd di Jesi, pur dovendo affrontare una competizione elettorale segnata dalle particolarità stringenti dell’emergenza Covid, si organizzerà al fine di proporre iniziative con i suoi candidati consiglieri regionali, utili al confronto con i nostri concittadini ed i vari segmenti che compongono il tessuto economico e sociale di Jesi. Allo scopo di raccogliere istanze, suggerimenti ed idee.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2020 alle 10:52 sul giornale del 03 luglio 2020 - 550 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, partito democratico, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpBe





logoEV