Elezioni Regionali: un appello "per l'unità di tutte le forze democratiche di sinistra delle Marche"

spoglio elezioni comunali 7' di lettura 10/07/2020 - Poco meno di due mesi ci separano dal voto per il rinnovo del consiglio regionale delle Marche. La destra si presenta unita con un candidato che volutamente si è presentato come fascista. Le forze politiche democratiche e di sinistra si presentano divise e contrapposte. Noi non condividiamo questa scelta.

La Regione Marche per la prima volta potrebbe essere governata da una destra reazionaria che rivendica sovente il passato fascista e qualche volta anche l’alleanza con il nazismo.

Rivolgiamo questo appello alle forze politiche che a livello nazionale sostengono il governo Conte: azzerate le scelte che avete compiuto, privilegiate l’interesse democratico di carattere generale rispetto a quello dei singoli partiti e/o di coalizioni che oggi appaiono minoritarie; riunitevi e trovate un accordo programmatico, che non dovrebbe essere particolarmente problematico visto che governate a livello nazionale assieme; definite aspetti innovativi specie dopo il Coronavirus, avvalendovi anche dei contenuti del documento sottoscritto da oltre 400 scienziato, per una crescita economico-sociale diffusa, ecocompatibile, di risanamento ambientale, la radicale mutazione del sistema socio-sanitario privilegiando la prevenzione, e ovviamente la ricostruzione post- sismica.

Le Marche necessitano di un governo competente, trasparente, che promuova partecipazione democratica, cultura, contribuendo alla formazione dei cittadini, specie delle giovani generazioni, secondo i principi costituzionali.

Il miglior candidato Presidente è quello che sarà capace di tenere unita la coalizione, di rafforzarla e di unire la propria competenza con il senso dello Stato democratico.

Se si vuole, come è auspicabile, si può in pochi giorni convocare gli Stati generali della democrazia: sindacati, associazioni di categoria, di volontariato, le università delle Marche, le associazioni degli studenti, gli Istituti e centri culturali, per discutere lo stato della nostra Regione e dei marchigiani, per recepire consigli e proposte non solo di carattere programmatico quanto per consolidare la coscienza democratica della comunità marchigiana.

Rimettere in discussione scelte già compiute, ne siamo consapevoli, implica corag-gio, ma è necessario.

Consigliamo di evitare ogni visione particolare, corporativa, che diviene volente e nolente esclusivista e settaria.

La storia dovrebbe aver insegnato qualche cosa a noi tutti.

È tempo di unire, di valorizzare le diversità e peculiarità di un’ampia coalizione de-mocratica, costituzionale e dunque antifascista.

I firmatari di questo appello sovente si sono trovati in forze politiche diverse e qualche volta contrapposte. Ci hanno unito però la comune adesione ai principi costituzionali, il valore politico e umano della nostra storia dal dopoguerra ad oggi.

Dirigenti del PD, del M5S, delle altre liste di sinistra già predisposte per il rinnovo del consiglio regionale, unitevi per il bene e il futuro della Democrazia nelle Marche.

A

Maurizio Acerbo
Mauro Alboresi
Matteo Badiali
Carlo Calenda
Vito Alberto Crimi
Nicola Fratoianni
Elerna Grandi
Vincenzo Maraio
Matteo Renzi
Roberto Speranza
Nicola Zingaretti

Di seguito le prime firme MARIO CARASSAI - TAMARA FERRETTI - NINO LUCANTONI - ALCAROCCA TAIMA - ANDREUC- CI GIANFRANCO - ANGELETTI MARZIO - ANIMALI SARA - ANIMALI SIMONE - ANIMALI STEFA- NO - ANSELMI ROBERTO - ANTINORI SONIA - ANTONINI STELVIO - ANTONINI STELVIO - AQUI- LANTI PAOLO - AQUILI GIANNI - ATZENI FRANCESCO - BACCANI MARCO - BALDONI TERENZIO - BALEANI ANDREA - BALLARINI SANDRO - BAMBAGIONI ALBA - BAMBOZZI FRANCESCO - BAR- BADORO LUCA - BARBANERA LOREDANA - BARCHIESI TIZIANA - BARTOLI FRANCA - BARTOLI- NI ENEA - BARTOLOMEI DANTE - BARTOLUCCI FILIPPO - BECCARIA CESARE LILLI - BECCARIA MARISA - BELLAGAMBA MARIA STELLA - BENADDUCCI MARINA - BENEDETTI FERDINANDO - BERTI GIORGIO - BIANCONI GIORGIO - BIGONI GIUSEPPE - BISCARINI MATTEO - BIZZARRI ANNA CHIARA - BOCCI MONICA - BOLLETTA CLAUDIA - BONI ROBERTO - BONTEMPO MARTI- NA - BONTEMPO VILMA - BORDICCHIA MIRTO - BOSI MARCELLO - BOTTACCIO ANNA - BOYER GABRIELLA - BREGA PAOLA - BRUNELLI MIRIAM - BURATTINI AGUSTO - CAFFA FRANCA - CA- GNONI ISIDE - CALAMANTE ADELMO - CAMPANELLI PAOLO - CAMPOMAGGI SIMONE VETERE - CAMPONI STEFANO - CANTARINI GABRIELLA - CAPITANI EZIO - CAPOMAGI ROLANDO - CA- RASSAI AURORA - CARELLI CRISTINA - CARESTIA AMORINO - CARLONI MARIA TERESA - CAR- NAROLI CESARE - CARUSO SHIVA - CASTELLANI ALDINA - CATAFFO GIANNAMARIA - CATERA MARIA TERESA - CATERA ROSA - CAVALLETTI SERENA - CERASA MIRELLA - CESARETTI MATTEO - CHIU’ MASSIMO - CICALESE REMO - CICCONI CRISTINA - CIMARELLI ANNA - CINTI RUGGE- RO - CINTIOLI EDOARDO - CIUFFOLOTTI PAOLA - CORDELLI GIOVANNI - CORNETTONE GEN- NARO - COSTANTINI ERINO - CUICCHI TIZIANA - D’AMBROSIO VITO - DE MARTIIS RAFFAELLA - DESTEFANIS MASSIMO - DI PAOLA GIUSEPPE - DI PIETRO CLAUDIO - DIGNANI ANDREA - DINI DONATELLA - DOMIZI ALESSANDRA - DONINI NINEL - DOTTORI BRUNO - ELEONORI MICHELE - ERCOLI MARCO - FANCELLO ARMANDO - FANCELLO DANIELE - FANCELLO LUCIANO - FARINA GIUSEPPE - FAVI MASSIMO - FERRARO AURORA - FERRETTI MIRELLA MIRTILLA - FIORANI MAR- TA - FIORDELMONDO MASSIMO - FIORETTI GIANLUCA - FIORETTI STEFANIA - FONTANELLA BRANDO - FORMICA MAURIZIO - FRANCHI GIANFRANCO - FRANCIONI MORENO - FRANCONI CARLA - FRANCONI PAOLA - FRATESI CLAUDIO - FRATTESI ALBERTA - GALLI ALESSIA - GASPA- RETTI SILVANA - GELSI STEFANIA - GIACCO GIGI - GIAMPIERI MASSIMO - GIGLIO EMANUELE - GIROLIMINI ERNESTO - GIULIANI ANACLETO - GIULIODORI ERO - GNAGNATTI GIULIANO - GREGORINI EROS - GRIFA MATTEO - GUAZZAROTTI MIRKO - GUERRI ROBERTO - GUIDOBALDI FRANCESCO - GUZZINI MARIANO - LACETERA ANTONIO - ASCA LEONARDO - LATTANZI TOM- MASO - LAVAGNOLI NEVIO - LEONI ANDREA - LETERA ROSA - LICANDRO ROSARIO - LONGHI ANNA MARIA - LONGHI MICHELA - LOVADINA FANNY - LUCANTONI FERNANDO - LUCCIONI LORETTA - LUPINI SILVIA - MACCARONI LAURA - MADERLONI CLAUDIO - MAGAGNINI ENRICO - MAGGI GIANNI - MAGGINI VERA - MAGGIORR ILDE - MALINI ROBERTO - MALTONI ALESSAN- DRA - MANCINELLI ANTONELLA - MANCINI ALESSANDRO - MANCINI ROSARIA - MANFREDI GIORGIO - MARCANTOGNINI ATHOS - MARUCCI LUIGI - MARZANATI ANNA - MATTIONI GIAN- FRANCESCO - MAZZUFERI GABRIELE - MEDORI CRISTINA - MELONI ROSA - MERIGGI ALBERTO - MOGIANESI DINO - MONTERIU’ ANDREA - MONTESI NICOLA - MONTESI PIERGIORGIO - MOR- DENTI ROBERTO - MORICI ROSSANO - MORICI SELENA - MUSTON ANDREA - NOTARISTEFANO AURELIO - PACE FRANCESCA MATILDE - PACENTI NICCOLO’ - PACETTI MASSIMO - PAOLETTI MICHELA - PAOLINELLI LUCIA - PAOLONI PATRIZIA - PAPETTA STEFANO - PARADISI RAIMON- DO - PATRONELLI FABIO - PAURI MARCO - PELIZZA DIEGO - PEPA LUCIA - PERGOLESI ROMI- NA - PERTICAROLI DOMENICA - PESARESI MARCELLO - PESARESI ROBERTO - PESARINI MARIA MARCELLO - PETROLATI MARIANO - ETTINARI PIETRO - PICCIAU DARIO - PIERINI PATRIZIO - PIERSANTI FEDERICO - PIGLIAPOCHI LAURA - PIGLIAPOCO ROSARIA - PISANI TANIA - PON- ZETTI DANIELE - PORRECA GIORGIO - POSSANZINI PALMIRO - PROCACCINI CARLA - PULCINI MARIO - QUADRI MARIELLA - QUAGLIANI ANGELO - RADICIONI NANDO - RADICIONI SILVIA - RAFFAELI MASSIMO - RAFFAELI PAOLO - RANZUGLIA FRANCA - REMEDI GIACOMO - RENZI PATRIZIA - RIPANTI CLAUDIO - RONCARELLI STELLA - ROSINI PATRIZIA - ROSSETTI DANIELE - ROSSETTI MARUSKA - ROSSETTI SIRO - SABATINI VINICIO - SABBATINI PAOLA - SALERNO MI- CHELA - SANTARELLI GIORGIO - SATURNI RICCARDO - SBARBATI SANDRO - SBARBATI SILVA- NO - SCARPONI ANNALISA - SCHIAVONI DIEGO - SCHIAVONI STEFANIA - SERENELLI CHIARA - SILVESTRINI GIANNI - SONNINO GIOVANNI - SPADONI SIMONE - SPINA EMIDIO - STARA VERA - STEED GAMERO - STIMILLI MARIA GRAZIA - STORONI ANDREA OSTRA - SUNY VECCHI FRI- GIO - TARSETTI ANDREA - TAVOLONI LOREDANA - TONTINI ROBERTO - TUMINI MICHELANGE- LO - TUMORE ANTONINO - UNCINI DAVID - UNCINI LILIANA - VARRICCHIO DEBORHA - VEC- CHIETTI GIORDANO - VERDINI ANGELO - VERDOLINI LORENZO - VEROLO MICHELE - VIRILI CARLA - VOLPINI GILBERTO - VOLPONI PATRIZIA - ZANNOTTI GIULIANO - ZUCCHI ANDREA

Mario Carassai
Tamara Ferretti
Nino Lucantoni






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2020 alle 17:10 sul giornale del 11 luglio 2020 - 247 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, I promotori, spoglio elezioni comunali, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqlu





logoEV