Tennis: semifinali e finali dell'ITAS Open al Circolo Cittadino di Jesi

2' di lettura 13/07/2020 - Si entra nel vivo con la semifinale femminile di lunedì pomeriggi. Martedì la finale femminile. La finale maschile di mercoledì chiuderà un’edizione da record.

Si entra nel vivo dell’ITAS Opendi Tennis, il torneo che da VII anni anima l’inizio estate del tennis jesino presso i campi del Circolo Cittadino. Lunedì pomeriggio, a partire dalle 18, semifinali femminili che vedranno affrontarsi la riminese Emma Ferrini (classe 2000) contro la folignate Chiara Girelli (classe 2002) e l’altra riminese Alessandra Mazzola (classe 1999) contro la trentina Beatrice Caruso (classe 1995) che si contenderanno la finale di martedì.

Mercoledì 15 luglio, invece, finale maschile. Un’edizione da record, quella 2020, per l’alto numero d’iscritti (oltre 170) e per essere uno dei primi tornei di tennis giocati dopo il periodo di isolamento dovuto all’emergenza Coronavirus.

Gli atleti che si contenderanno il montepremi di 4mila euro e il trofeo dedicato all’imprenditore Danilo Mariotti, scomparso nel mese di marzo a causa del Coronavirus.

Il torneo si sta disputando a porte chiuse nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento dell’epidemia, ma è visibile attraverso le pagine social della Scuola Tennis del Circolo Cittadino e dell’Agenzia Itas Assicurazioni Jesi/Ancona/Fabriano e, per quanto riguarda la finale, sui canali TV di Radio Arancia, partner dell’evento e 210 del digitale terrestre.

Atleti in campo dalle ore 17, con la possibilità per il pubblico, comunque, di assistere dalla terrazza del Circolo Cittadino nel rispetto delle distanze e delle misure di sicurezza.

L’ITAS open è nato dalla volontà dall’Agente dell’ITAS Assicurazioni dott. Simone Cola e sostenuto dalla Scuola di Tennis del Maestro Alessandro Carbonari e dal Circolo Cittadino presieduto dall’Avv. Gianluca Mucelli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2020 alle 17:41 sul giornale del 14 luglio 2020 - 195 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqyf





logoEV