Tragedia in un agriturismo, 43enne trovato morto

ambulanza| 1' di lettura 14/07/2020 - Si tratta di un pasticcere della zona, l'estremo gesto sarebbe stato compiuto dopo aver lasciato un biglietto alla famiglia.

Una tragedia si è consumata, nelle prime ore di domenica, in un agriturismo della Vallesina, dove è stato trovato il corpo senza vita di un 43enne. Nonostante la corsa dei sanitari, chiamati per soccorrere l'uomo dai familiari preoccupati, non c'è stato nulla da fare.

L'uomo, un pasticcere di professione, aveva fondato un bar molto frequentato di Jesi, oggi chiuso per lutto. Amici conoscenti, parenti sono stretti nel dolore dei familiari, ai quali avrebbe lasciato una lettera per spiegare le ragioni del gesto estremo.






Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2020 alle 17:05 sul giornale del 15 luglio 2020 - 9089 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqD9





logoEV