Pesaro: Ritrovata la cagnolina scomparsa, Spicciola torna a casa

1' di lettura 15/07/2020 - Spicciola è tornata a casa. Si chiude con un lieto fine la storia della cagnolina smarrita per la città.

Domenica 13 luglio si erano perse le sue tracce. Affidata ad alcuni familiari, mentre i proprietari erano in vacanza, Spicciola si era allontanata da casa, perdendosi per le vie di Pesaro.

Era stata avvistata aggirarsi tra Muraglia e Montegranaro, in via Negrelli, via Aleardi, in via Petrarca e al Parco Scarpellini, ma senza riuscire mai a recuperarla.

La ricerca della cagnolina, coadiuvata dai proprietari, rientrati subito dalle vacanze, si è conclusa alle 23.30 di lunedì. Il cane, impaurito, per sfuggire alla "cattura" è saltato dentro il letto del Genica.

A quel punto i proprietari si sono calati nel grembo del torrente e l'hanno seguita, mentre altri volontari la aspettavano al ponte nei pressi del cimitero.

Una volta raggiunta, Spicciola ha riconosciuto le voci di Gianfranco e Pamela che, finalmente, hanno potuto riabbracciarla.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2020 alle 10:40 sul giornale del 16 luglio 2020 - 198 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqGI





logoEV