Morro D'Alba: cena in bianco nel segreto di piazza Barcaroli

3' di lettura 30/07/2020 - Entra nel vivo l’estate di Morro d’Alba, uno dei Borghi più Belli d’Italia, con la Cena in Bianco programmata per sabato 1 agosto.

Dopo il successo dell’anno scorso, nel borgo del vino Lacrima ritroveremo l’evento più chic dell’estate 2020 in piazza Barcaroli, quest’anno per un doppio appuntamento che vede protagonista proprio lo spazio interno delle mura castellane.

La suggestiva Piazza all’interno del borgo accoglierà infatti La Cena in Bianco con calice rosso, un banchetto comunitario che si svolgerà in piena sicurezza e nel rispetto delle norme anticovid. Sarà possibile prenotare gratuitamente i tavoli e un litro di vino da avere a disposizione, mentre i commensali porteranno tutto ciò che è necessario per abbellire la tavola: cibo, vivande, piatti, stoviglie, senza impiegare la plastica e…tutto in bianco.

La cena si svolgerà all’aperto, in piazza e rispettando il distanziamento. I commensali saranno tutti vestiti di bianco e si ascolterà musica, poesia e brevi racconti sotto le stelle. Sarà una serata dedicata alla bellezza, all’ecologia e alla convivialità ritrovata, sia pure distanziata, dopo tanti giorni di isolamento.

Il Camminamento di ronda La Scarpa, unico in Europa, accessibile in due punti dalla piazza, risuonerà di una musica sognante e raffinata, per accompagnare la passeggiata e l’osservazione della Luna e delle stelle da uno dei punti più panoramici delle Marche.

Anche i ristoranti del borgo saranno protagonisti consentendo l’asporto su prenotazione dei loro prelibati piatti fino alle 20.

Partecipano all’iniziativa: RISTORANTE DAL MAGO 339 5928794; RISTORANTE VIN CANTA 0731 63252; OSTERIA DE GUSTIBUS 340 5685419; PIZZERIA MORRO’ 3292743556; LO SFIZIO 3336428520.

La serata sarà dedicata alla Piazza stessa in cui si svolge l’evento e in questa occasione sarà possibile visionare, allestite in piazza, le tavole dei progetti degli studenti di Poliarte, Accademia di Belle Arti di Ancona che, guidati dal Direttore Prof Alessandro Morbidelli del Dipartimento di Interior Design Enviromental e Green Design, hanno lavorato negli ultimi mesi sviluppando sei idee progettuali aventi ad oggetto proprio Piazza Barcaroli.

Con il loro lavoro, esposto nella mostra Piazza Barcaroli Segreta, e già illustrato venerdì 24 luglio ai cittadini e residenti nel borgo storico, gli studenti hanno dimostrato come è possibile ripensare lo spazio, attualizzarlo, senza perdere di vista la tradizione. Il lavoro si colloca all’interno del progetto IdeaComune, promosso dal Prof Morbidelli, che intende favorire un contatto diretto tra la scuola intesa come bacino di idee e di professionalità e le istituzioni comunali, ed è frutto di una collaborazione di due anni con il comune di Morro d’Alba che ha dato luogo anche ad una convenzione fra i due enti.

La mostra sarà poi aperta, a partire dal giorno dopo, per tutte le domeniche di agosto fino al 13 settembre, dalle 16.30 alle 19.30 all’Auditorium di Santa Teleucania. Grazie ad un video sarà possibile ascoltare dalla stessa voce dei ragazzi, le riflessioni che li hanno guidati allo sviluppo delle loro idee progettuali.

Per info e prenotazioni 328 5487491 (Assessorato Cultura, Turismo e Attività produttive).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2020 alle 14:45 sul giornale del 31 luglio 2020 - 650 letture

In questo articolo si parla di attualità, morro d'alba, comune di morro d'alba, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/br48





logoEV