Psr Marche, interventi per lo sviluppo delle aree forestali. Incrementata con 2 milioni di euro la dotazione dei bandi in scadenza

psr marche boschi e foreste 1' di lettura 05/08/2020 - La Regione Marche ha destinato altri due milioni di euro alla dotazione finanziaria di due bandi forestali del Psr (Programma di sviluppo rurale) in corso di scadenza.

Il primo riguarda gli investimenti per ridurre il rischio di incendi, il secondo gli ecosistemi boschivi. Complessivamente le due misure vedono risorse per oltre 7 milioni di euro, rispetto alle 5 originali.

“L’incremento si rende necessario per le numerose domande già pervenute prima della scadenza, segno del gradimento riscontrato dagli investimenti proposti che intercettano un’esigenza reale manifestata dal territorio”, commenta la vicepresidente Anna Casini, assessore all’Agricoltura. Il bando per la riduzione del rischio di incendi vede un incremento superiore al milione di euro, arrivando a una dotazione di 4,68 milioni.

Il secondo registra una crescita di 936 mila euro e una disponibilità finale di 2,376 milioni per ampliare il pregio ambientale degli ecosistemi forestali. Entrambi sono riservati agli Enti locali, alle Unioni montane, ai gestori di parchi e riserve, Università e associazioni agrarie, consorzi e titolari di gestione pubblica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2020 alle 16:02 sul giornale del 06 agosto 2020 - 194 letture

In questo articolo si parla di regione marche, economia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bszL





logoEV