Fermo: Petritoli: bambino muore sul colpo in un incidente stradale

1' di lettura 27/09/2020 - Il tragico incidente è avvenuto lungo la provinciale 66 strada che collega la val d'Aso a Petritoli.

Per cause ancora in corso di accertamento, una panda, con a bordo un uomo di orgine albanese nemmeno quarantenne ed un bambino, ha urtato violentemente un muro in cemento armato adiacente la carreggiata mentre viaggiava in direzione Petritoli salendo dalla Val d'aso. Diverse le ipotesi dell'incidente al vaglio dei carabinieri accorsi sul posto insieme ai vigili del fuoco e al personale del 118; forse un colpo di sonno, un malore o una fatale distrazione.
Meno probabile, ci pare di poter dire che l'incidente sia stato provocato da un eccesso di velocità sia per il tipo di autovettura e il senso di marcia.
Nonostante la pioggia del pomeriggio caduta più o meno abbondante su tutto il fermano, la strada in quel fatale tratto dove sono capitati più di un incidente non era nè bagnata nè scivolosa.
Il drammatico incidente stradale è avvenuto intorno alle 23.45 e purtroppo si è subito capito che per il bambino non c'era nulla da fare mentre il papà, estratto dalla macchina, è stato trasportato in ospedale.
La famiglia, colpita dal grave lutto, è residente a Petritoli.






redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2020 alle 01:36 sul giornale del 28 settembre 2020 - 485 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, incidente, fermo, incidente stradale, deceduto, petritoli, notizie, articolo, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bw7B





logoEV
logoEV