Falconara: da Jesi e Chiaravalle per gettare sacchi di rifiuti, multati

1' di lettura 30/09/2020 - Abbandono incontrollato di rifiuti, multati dalla polizia locale di Falconara un uomo e una donna arrivati da Jesi e Chiaravalle

Sono arrivati da Jesi e Chiaravalle per abbandonare lungo la strada sacchi di rifiuti indifferenziati: all’interno oggetti in plastica, resti di cibo, in un caso persino un piccolo elettrodomestico. Si tratta di due persone, una donna di 40 anni e un uomo di 60, sanzionati dalla polizia locale di Falconara per 150 euro ciascuno. Grazie al senso civico e alla collaborazione di alcuni passanti, che hanno fornito indicazioni precise, i due sono stati identificati e multati.

Non è la prima volta che gli agenti del Comando falconarese scoprono gli autori di abbandoni incontrollati di rifiuti. A Rocca Mare, per esempio, gli uomini della polizia locale avevano individuato gli autori di una discarica abusiva, una coppia di coniugi residenti a Montemarciano, che erano stati multati per 600 euro.

Una sanzione di 600 euro era toccata anche a una famiglia di Monte San Vito, che aveva scaricato nella campagna delle Pojole interi corredi scolastici, dai libri ai quaderni, fino agli articoli di cartoleria in carta e plastica: tutto materiale che poteva essere riciclato se smaltito correttamente.






Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2020 alle 15:59 sul giornale del 01 ottobre 2020 - 307 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rifiuti, chiaravalle, redazione, falconara marittima, polizia locale, articolo