Quantcast

Fano: Sorvegliato speciale con patente revocata beccato alla guida fuori città: arrestato e denunciato

polizia alt paletta 1' di lettura 26/11/2020 - È stato fermato fuori Fano mentre stava guidando. Peccato che si tratterebbe di un sorvegliato speciale, per di più con la patente revocata. Per questo gli agenti del commissariato fanese diretti da Stefano Seretti non hanno potuto far altro che arrestarlo e denunciarlo.

Protagonista un uomo sorpreso dalla polizia oltre i confini della Città della Fortuna, in barba alla sorveglianza speciale disposta dal tribunale di Viterbo. Il tutto è successo durante alcuni controlli svolti dagli agenti con l’aiuto delle unità cinofile, che negli ultimi giorni hanno identificato ben 112 persone e ne hanno controllate diverse sottoposte a misure restrittive per aver commesso reati legati al mondo della droga.

L’uomo in questione - già protagonista di un recente incidente stradale alla guida di uno scooter nonostante la patente revocata - è stato fermato dagli agenti mentre si trovava al volante di un'auto. Da qui la denuncia oltre l’arresto.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il nuovo radiogiornale e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2020 alle 18:44 sul giornale del 27 novembre 2020 - 369 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, arresti, fano, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDzM