Quantcast

Falconara: tir perde lastre di metallo, tragedia sfiorata alla rotatoria

1' di lettura 04/12/2020 - Poteva trasformarsi in una tragedia l’incidente avvenuto giovedì mattina alla rotatoria nei pressi dell'aeroporto a Falconara: un tir ha perso il carico di pesanti lastroni in acciaio, provocando, fortunatamente, solo danni alla segnaletica stradale.

Un tir ha perso alcuni lastroni in acciaio che hanno abbattuto la segnaletica stradale e divento un’isola spartitraffico. L'incidente è avvenuto attorno alle 11.30 di giovedì mattina lungo la strada provinciale 33, che dal casello autostradale Ancona Nord porta all’aeroporto e alla zona industriale di Falconara.

Sul posto è intervenuta la polizia locale. Per permettere di liberare la carreggiata è stata chiusa fino alle 14.30 la circolazione per i veicoli provenienti da Chiaravalle, che sono stati dirottati sulla viabilità comunale. È stato necessario l’arrivo di un mezzo per la rimozione degli autoarticolati e di due bobcat per togliere i lastroni dalla strada.

Il conducente del tir, un 46enne, ha riferito agli agenti di essere diretto alla zona industriale di Falconara per la consegna dei lastroni e di aver dovuto sterzare bruscamente perché l’auto che lo precedeva ha frenato all’improvviso. Fortunatamente dietro il mezzo pesante non viaggiava alcun veicolo, altrimenti l’incidente avrebbe potuto avere conseguenze letali.

All'uomo sono state contestate due sanzioni, per la perdita del carico e il danneggiamento di segnali stradali. Dovrà anche pagare i costi per lo sgombero della carreggiata.






Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2020 alle 13:27 sul giornale del 05 dicembre 2020 - 700 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, falconara marittima, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEFh





logoEV