...

Apprendiamo da fonti stampa del vicolo cieco in cui sembrerebbe essere finito il biodigestore e, insieme a questo, tutta la procedura frettolosamente messa in piedi da ATA e dal sindaco “regio” Bacci la scorsa estate. Evidentemente le criticitá procedurali che avevamo illustrato con osservazioni e memorie presentate sia in assemblee pubbliche sia ufficialmente anche ai consiglieri comunali avevano un loro fondamento.