...

Dopo le nostre ripetute denunce circa la mancata copertura delle tante posizioni vacanti di primariato e di capo sala, a cui ha fatto seguito nei giorni scorsi anche quella della FIALS, dobbiamo purtroppo prendere atto di un’altra carenza di personale, a nostro avviso non meno importante, che riguarda la figura del necroforo ( l’addetto che deve provvedere , tra gli altri compiti, al trasporto della salma dal reparto all’obitorio).


...

Prenotare telefonicamente un accertamento o una visita al CUP regionale è un impresa davvero al limite dell’impossibile : abbiamo provato per tre giorni di seguito a prendere un appuntamento ma le attese al telefono sono state davvero lunghe ed estenuanti ( alle ore 11 di ieri avevamo 62 persone in attesa , nei due giorni precedenti alle 10 ne avevamo 54 e questi numeri , a dire anche dei cittadini che si rivolgono a noi , è cosa di tutti i giorni ).




...

Finalmente un po’ di attenzione alla sicurezza al”Carlo Urbani” : dopo ormai anni che questo TDM sollecitava un servizio di vigilanza nel complesso ospedaliero di Jesi , il Direttore dell’ASUR AV2 ha firmato la Determina n.763 con la quale si dà il via alla procedura di gara per l’affidamento del servizio di vigilanza armata/guardiania presso le strutture del “Carlo Urbani “ e delle sue aree /strutture prospicienti.


...

Dopo la nostra divulgazione alla cittadinanza dei contenuti della Legge 124/98, ricordiamo la legge che, in caso ne ricorrano le condizioni, permette ai pazienti di essere rimborsati qualora l'ASUR non sia in grado di rispettare i tempi massimi di attesa per esami e visite, il Tdm sta ricevendo parecchie richieste di informazione (anche da pazienti fuori dalla Vallesina).


...

La sede del TDM di Jesi è stata tempestata di telefonate dopo la notizia del primo caso a livello regionale di rimborso al paziente di quanto speso per una visita in libera professione o nel privato (al netto del ticket previsto), nel caso in cui la ASUR regionale non sia in grado di assicurare la visita o l’accertamento richiesto nei tempi massimi previsti dalla Regione (30 gg per le visite e 60 g. per gli accertamenti diagnostici).


...

Il Tribunale per i diritti del malato di Jesi ha scritto alla Direzione dell’ASUR Area Vasta 2 per segnalare i gravi disservizi e disagi subiti dai cittadini della Vallesina nelle giornate del 22 e 23 marzo u.s. ( peraltro giovedì e venerdì con il sabato e la domenica di mezzo) quando i pazienti dei medici di famiglia hanno trovato chiusi gli studi medici per due giornate di fila con la motivazione che la ASUR aveva disposto due giornate di aggiornamento a cui i medesimi erano tenuti a partecipare obbligatoriamente.


Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...


...

Abbiamo acquisito, con accesso agli atti, la documentazione relativa ai verbali delle riunioni della Conferenza dei sindaci di Area Vasta 2 (anni 2016 2 2017) per verificare la partecipazione dei Sindaci alla stessa e quindi cercare di capire quale importanza attribuiscono i primi cittadini a questo organismo che è l’unica “arma” delle amministrazioni comunali per far sentire il loro peso nell’ambito sanitario, ne ricordiamo i compiti.



...

Abbiamo appreso, con grande soddisfazione, che la Direzione dell’ASUR, dopo i nostri ripetuti solleciti, sta predisponendo un progetto di ampliamento del Pronto soccorso, cosa davvero necessaria per poter porre fine a quella vergogna delle barelle nei corridoi e ridare dignità e riservatezza ai pazienti che devono attendere il loro turno anche per dodici ore di fila.