...

Alla Croce Rossa Italiana sarà dato un mezzo attrezzato per il trasporto dei giovani e delle famiglie in difficoltà. Il presidente “E’ uno strumento eccezionale soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria”.



...

Il Presidente del Consiglio, Antonio Mastrovincenzo, all’inaugurazione della mostra ospitata presso il chiostro dell’Abbazia di  Santa Maria in Castagnola. “Lavoratrici che prima di altre hanno combattuto, superando gli immaginabili ostacoli del loro tempo, per vedere rispettati diritti fondamentali. Importante, nell’ambito del progetto complessivo, il coinvolgimento delle scuole”.








...

La Croce Verde: "Le istituzioni, il comune ci sono stati vicini e non è così scontato". Il presidente del consiglio regionale: "Associazioni hanno fatto un gran lavoro, ora progetti e sostegno economico".



...

“Nilde Iotti. Una storia politica femminile”. E’ il titolo dell’iniziativa in programma per venerdì 5 giugno per ricordare la figura di Nilde Iotti: donna, partigiana, politica, una madre della Costituzione, una protagonista della storia delle istituzioni repubblicane, a cento anni dalla nascita, a 40 dalla sua elezione alla carica di Presidente della Camera dei Deputati e a 20 anni dalla sua morte.





...

Riparte l’attività del Comitato Scientifico Pergolesiano per dare il via ad una nuova fase di studio sull’opera del compositore jesino.  In videoconferenza l’incontro tra gli studiosi internazionali, il direttore artistico della Fondazione Pergolesi Spontini, Cristian Carrara, e l’amministratore delegato Lucia Chiatti. Tra le novità editoriali, è uscito in stampa il nuovo volume dell’Edizione Nazionale Pergolesi, con l’edizione critica del “Flaminio” curata da Ivano Bettin.



...

Legambiente e Fiab Vallesina: "Mobilità dolce e cicloturismo siano la chiave per nuova normalità e sviluppo del turismo in epoca covid19". Domenica 7 giugno dalle ore 18.30 la diretta Facebook “In viaggio lungo le sponde dell’Esino…nella ciclovia che verrà”.




















...

Nei giorni scorsi è tornato inopinatamente a circolare un vecchio disegno che dovrebbe rappresentare la riduzione del debito realizzata dalla corrente amministrazione negli anni che vanno dal 2012 al 2017.