Le applicazioni di messaggistica istantanea fanno ormai parte del nostro vivere quotidiano. La ricezione e l’invio di messaggi scandisce la nostra giornata. Ad aiutarci a approfondire come utilizzarle anche per il nostro business il libro “Marketing tra WhatsApp, SMS, Telegram e Messenger” di Michele Pinto.


Un week end all’insegna della scoperta degli animali che popolano la Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi da vedere, ascoltare e raccontare tramite attività esperienziali e coinvolgenti per grandi e bambini.


La Seconda Commissione Consiliare permanente e la Commissione Sanità del Comune di Jesi, riunite in seduta congiunta in data 26.04.2017, hanno preso in esame il seguente documento sulla situazione del Pronto Soccorso dell’Ospedale Carlo Urbani che ripropone e riassume problematiche più volte affrontate e che attendono ancora una risposta.


In occasione dell’incontro di mercoledì 26 aprile, presso la nuova sede della lista #LaboratorioSinistra di via Pergolesi 24, si è discusso di linee guida e di progetti per la comunità in vista delle prossime amministrative.


Domenica 30 aprile alle ore 18 al teatro Valle di Chiaravalle andrà in scena lo spettacolo “Goal” con Stefano Tosoni, che ha scritto anche il testo e Lucio Matricardi, al pianoforte: due menestrelli moderni che a modo loro ci raccontano una favola dei nostri tempi.


Il 22 aprile si è tenuta, come ogni anno, la Giornata Mondiale della Terra. Nata nel 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali, è oggi più che mai attuale considerando il fenomeno dei cambiamenti climatici e l’inquinamento prodotto dall’uomo.


Interviene nell'Aula della Camera dei Deputati l'On. Emanuele Lodolini (PD) in ricordo del ciclista Michele Scarponi. “L'Italia ha perso nei giorni scorsi uno degli sportivi più amati e stimati"


L'Italia ha perso nei giorni scorsi uno degli sportivi più amati e stimati, il ciclista Michele Scarponi, figlio delle Marche, la mia Regione, ma protagonista sulle strade di tutto il mondo. L'Aquila di Filottrano se ne è andata facendo quello che amava nella cittadina che amava e che riteneva la più bella del mondo.


Il pallio di San Floriano - ovvero il vessillo - è tornato a Jesi, pronto per essere rimesso in gioco durante i giorni della manifestazione (dal 4 al 7 maggio).


E’ stato inaugurato a Jesi, lo scorso 22 aprile il nuovo Centro Diurno Alzheimer, il nuovo servizio dell’Azienda Servizi alla Persona ASP Ambito 9 alla presenza del sindaco Massimo Bacci e dei vertici dell’ASP, il presidente Sergio Mosconi, il presidente Assemblea Soci Marco Bini ed il direttore Franco Pesaresi.


Trascorsa la giornata della Liberazione, mentre a Verona il nostro leader Matteo Salvini celebrava la Legittima Difesa come strumento in grado di rendere Uomini e Donne liberi dal giogo della paura e da uno Stato che non tutela i cittadini quanto in modo assurdo chi commette reati, è lecito porsi una domanda:


Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...

Il Club Scherma Jesi dopo l’assemblea straordinaria convocata il 10 marzo durante la quale è stato presentato il progetto della nuova palestra redatto in base alle esigenze espresse dalle varie componenti del Club Scherma Jesi


Significativa iniziativa del Lions club di Jesi per sostenere l’attività dell’associazione “Solidarietà in Vallesina”che raccoglie e distribuisce cibo a favore di coloro che soffrono per il lungo periodo di crisi che ha sconvolto centinaia di famiglie anche nella Vallesina.


Venerdì 28 aprile 2017 alle ore 10:00 presso la Provincia di Ancona avrà luogo la Conferenza dei Servizi, alla presenza di tutti i rappresentanti istituzionali interessati nell’iter di approvazione della variante (ennesimo ampliamento tentato dal Comune di Maiolati Spontini) che deciderà le sorti della discarica “La Cornacchia” di Maiolati Spontini.


La Commissione Territorio e Ambiente del comune di Maiolati Spontini ha prima elaborato poi esteso ai comuni dell’area CIS un documento, riguardante la realizzazione di un’indagine epidemiologica analitica e l’installazione di centraline di rilevazione e monitoraggio di inquinanti atmosferici nella Media Vallesina, condiviso nei giorni scorsi dalle Giunte o dai Consigli di nove Amministrazioni: Maiolati Spontini, Rosora, Castelbellino, Monte Roberto, San Paolo di Jesi, Montecarotto, Castelplanio, Cupramontana e Staffolo.


La morte di Michele Scarponiè ancora uno shock duro da reggere e un vuoto difficile da colmare per tutto il movimento ciclistico italiano e in modo particolare per quello marchigiano.


Sarà presente anche la Responsabile Ambiente del Pd nazionale Chiara Braga alla cena di venerdì sera (28 aprile) alla Casa del Popolo, in compagnia del candidato a sindaco Osvaldo Pirani.




Il Comitato per il No nel referendum costituzionale e il Comitato contro l'Italicum appoggiano e sottoscrivono la posizione promossa dall'Anpi, insieme ad altre associazioni e organizzazioni sindacali, che esprime grande preoccupazione per il clima di guerra che in queste ore sembra avere preso il sopravvento e invitano i Comitati territoriali e i singoli cittadini ad aderire al loro appello.


C’era già stato un precedente, molto grave, che doveva bastare affinché l’Azienda facesse il proprio dovere.


Sabato mattina il sindaco uscente Massimo Bacci ha dato il via ufficiale alla campagna di ascolto della città, con un primo incontro al Parco del Vallato.


La città di Filottrano si stringe attorno alla famiglia Scarponi.


Il presidente Luciano Saraceni, a nome della Banca di Filottrano, del consiglio di amministrazione, dei collaboratori e dei soci, esprime alla famiglia Scarponi il proprio cordoglio per la scomparsa del caro Michele.


Sarà inaugurato a Jesi, in via San Giuseppe n. 36, il nuovo Centro Diurno Alzheimer sabato 22 aprile 2017 alle ore 11.00. La cittadinanza è invitata a partecipare.


L’associazione Ente Palio San Floriano, da sempre attenta alle norme e pronta a migliorare la propria organizzazione, per il Palio di quest’anno ha preparato un piano di controllo e intervento potenziato rispetto a quello già efficiente messo in opera negli scorsi anni.


Cinque bambini scorrazzano in palcoscenico e tra le poltrone rosse del Teatro Pergolesi di Jesi. Giocano a nascondino, cantano e ballano, in un teatro che è di tutti e per tutti.


Un locale rinnovato per un servizio più efficiente e sicuro? Ecco un nuovo intervento, le domande possono essere presentate fino al 5 giugno prossimo, che potrebbe permettere a molte Piccole e Medie Imprese di avere contributi a fondo perduto.


Sarà come al solito ricco di spunti il programma del 25 aprile a Chiaravalle, frutto della collaborazione tra amministrazione comunale e ANPI.


Domenica 23 aprile, presso il Palasport di Castelbellino, si svolgerà il 4° Memorial Alberto Gasparini, persona molto conosciuta per il suo impegno sociale e sportivo nella zona della Vallesina.


Si amplia il quadro delle convenzioni con i centri privati accreditati di medicina per lo sport per il rilascio delle certificazioni di idoneità sportiva agonistica under 18.


I periodici attentati che insanguinano le strade d’Europa, le immagini quotidiane di città bombardate, i volti piangenti di donne e bambini, i gommoni stracarichi di dolore e speranza sui flutti, e poi i poveri costretti all’umiliazione della mano tesa, alla pietà di un rifugio per la notte.


Tre istituti comprensivi, il “Carlo Urbani” di Moie, il “Lorenzo Lotto” e il “Carlo Urbani” di Jesi, il gruppo comunale di Protezione civile, le associazioni “Ruota libera”, Mutilati e invalidi di guerra, la Pro Loco Maiolati Spontini e la sezione Media Vallesina dell’Anpi, l’associazione nazionale partigiani d’Italia.


All’ordine del giorno del consiglio comunale di domani (21 aprile) salta all’occhio la mozione presentata dai consiglieri Marco Giampaoletti, Insieme civico, e Giancarlo Catani, Patto per Jesi, sull’attuazione dei dispositivi di legge contro l’accattonaggio e il rafforzamento della sicurezza cittadini.


Con i prodotti delle zone terremotate che rischiano di sparire per il crollo del 90% del mercato locale provocato dalla crisi del turismo e dallo spopolamento, arriva dagli alunni della scuola media di Monte San Vito un sostegno attivo alle aziende delle zone colpite dal sisma.