...

Finalmente è iniziata la cosiddetta fase due, che, se tutto andrà bene, ci farà avvicinare alla normalità. Dovremo imparare a convivere con nuove modalità di carattere igienico-sanitario, è vero, ma il Paese potrà rimettersi in moto.



...

Lo avevamo anticipato qualche settimana fa, raccontando due episodi di solidarietà, da parte di privati cittadini, a favore delle persone che stanno lottando in prima linea per combattere l’emergenza.


...

È ufficiale: il campionato di serie B si ferma definitivamente. Tutti a casa, inizia un lungo periodo di sosta che durerà diverso tempo, ma è giusto così, oggi c’è un nemico da combattere che non ha un volto, che può nascondersi in ogni angolo, invisibile, ma subdolo e cruento.


...

Che strano, da qualche settimana a questa parte tutto sembra procedere al rallentatore, si passa tanto tempo in casa e, a parte le brutte notizie legate al maledetto virus che sta mietendo vittime in ogni angolo del pianeta, sembra che il mondo stia rallentando la sua orbita.



...

Il Lions Club scende in campo per fornire un valido supporto all'Ospedale Carlo Urbani, in questo periodo in cui le proprie attività sono ovviamente sospese, ma non sono venute meno le finalità dell'attività dell'associazione.



...

Un solo tiro in porta, tra l’altro direttamente su calcio di punizione e anche il P.S.Elpidio esce dal Carotti con i tre punti, al termine di una partita che conferma la debolezza della Jesina e purtroppo quanto l’ultimo posto in classifica rispecchi i valori.





...

Il match contro Faenza era una specie di anticipo di play-off, una di quelle partite da “dentro o fuori” e lo si è visto anche in campo. Partita giocata con tanta fisicità da parte delle due squadre e la giusta tensione emotiva.





...

Ennesima occasione perduta, forse nella domenica più importante, nella quale ospitava un Avezzano a +4 in classifica. Servivano i tre punti e come al solito finisce con tante recriminazioni per un’altra partita decisa da un episodio contrario, una rete al 47’ del secondo tempo.


...

Non si può certo parlare di un’Aurora baciata dalla buona sorte. Cominciamo dal bollettino medico: Micevic fuori per altri due mesi, dopo l’intervento per menisco, Casagrande forse inutilizzabile per un paio di settimane, Migliori alle prese con noie muscolari, nell’immediata vigilia del match.






...

Se il vero Cesena è quello visto stasera all’Ubi Bpa sport Center, sono davvero guai per Fabriano, Cento e Piacenza. La squadra di Di Lorenzo è in fiducia, non conosce sconfitte dal 15 dicembre, ma soprattutto gode di un grande equilibrio, che si ripercuote su un efficace gioco offensivo, ma soprattutto su ottime giocate difensive.


...

Dal primo dei due impegni casalinghi, non arrivano buoni segnali, anzi, piuttosto una sconfitta dai contenuti decisamente allarmanti, perché la squadra di Trillini può recriminare di essere stata condannata dagli episodi, ma sono episodi frutto di gravi errori commessi.


...

Il campionato è quello di Seconda Categoria, non ci sono professionisti che si guadagnano da vivere giocando, al massimo qualche modesto rimborso spesa e qualche cena pagata dalla società, allenamenti per lo più svolti dopo il lavoro nelle ore serali, sfidando il gelo nelle giornate invernali.


...

Non si può dire che per l’Aurora sia un periodo facile e non ci riferiamo alla sconfitta per un punto in casa del Fabriano, oggi più che mai imbattibile – 2 le vittorie per un punto in queste ultime settimane – ma alla situazione dell’infermeria, che sta condizionando perfino gli allenamenti.


...

Per la prima volta nel Centro Italia, a Jesi, avrà luogo una fiera dedicata interamente al calcio, nei giorni 3, 4 e 5 gennaio. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Jesi, vedrà anche la partecipazione di importanti ex giocatori del calcio nazionale, oltre a tanti altri addetti ai lavori.