...

Concluso il confronto con i candidati a sindaco di Rosora   Si è appena concluso il confronto organizzato dalla Cna con i due candidati a Sindaco del comune di Rosora: Maximiliano Cimatti e Fausto Sassi.



...

A dispetto di quanto dicano in molti, oggi trovare un lavoro non è difficile. Piuttosto è complicato trovare un impiego che sia a tempo indeterminato: una tipologia di contratto che oggi è praticamente in via di estinzione, sia a causa dell’evoluzione del settore professionale, sia per le difficoltà portate dalla crisi economica.


...

A fronte dell’importante investimento nella nuova sede Jesina,e al trasferimento dei dipendenti dalle vecchie sedi di Senigallia, Fabriano ed Osimo,è stato firmato oggi un importate ed innovativo accordo sindacale con TeamSystem per favorire la conciliazione dei tempi di vita/lavoro dei dipendenti e per attenuare il disagio a quei lavoratori provenienti da zone più lontane.


...

I dati che la Cna di Jesi area vasta mette a disposizione sono quelli dei primi quattro mesi dell’anno. “Se focalizziamo l’attenzione sull’intero territorio di Jesi e Vallesina – spiega Andrea Riccardi segretario della Cna locale – notiamo che le imprese attive calano di 19 unità (erano 7.946 il 31 dicembre e 7.927 il 30 aprile).






Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...

...

Imesa, azienda del Gruppo Schiavoni che si colloca tra i leader europei nella produzione di sistemi elettromeccanici, innova l’apparato produttivo e guarda a nuovi obiettivi sullo scenario internazionale. Martedì 21 marzo alle ore 10.30, nello stabilimento di Jesi, quartier generale dell’azienda, verrà inaugurata la prima linea automatica per la realizzazione di quadri elettrici.





...

Interessante esperienza per 14 neo imprenditori delle province di Pesaro e Urbino e di Ancona che hanno svolto attività, da uno a sei mesi, in aziende straniere (Austria, Croazia, Finlandia, Montenegro, Olanda, Portogallo, Regno Unito e Spagna) e per 6 imprenditori già affermati (4 della provincia di Pesaro e Urbino e 2 della provincia di Ancona) che hanno ospitato 8 giovani imprenditori provenienti da Lituania, Slovenia e Spagna.