...

Tre volti rigorosamente jesini, Giacchè, Rizzitiello e Valentini, che promettono di trasformarsi in leoni anche in campo, e uno slogan in cui la maggior parte della città non può non immedesimarsi. Questa, in sostanza, l'essenza della nuova campagna di tesseramento “È dura a Jesi” che l'Aurora Basket lancia ai propri tifosi per la prossima stagione sportiva.





...

Dopo la notizia bomba dell’estate e cioè la fusione tra le società di volley di Moie e Castelbellino e di conseguenza della nascita della Clementina Volley (nuova denominazione del club), non si aspettava altro che la notizia più importante e cioè il nome del nuovo coach.


...

L’Aurora Calcio Jesi presenta un nuovo componente della squadra tecnica voluta dal Presidente Togni e dal Responsabile Tecnico Francesco Bacci.



...

Nuovo importante arrivo nel parco allenatori della ASD Pallamano Chiaravalle, l’ex Cingoli e Ancona Nando Nocelli prende il ruolo di tecnico del settore giovanile, da sempre fiore all’occhiello della società esina.




...

La campionessa mondiale, atleta dell'Aeronautica Militare per la prima volta a Jesi, grazie a Vesmaco, accolta dalla titolare Claudia Cacciani e dal membro del Comitato Tecnico World Skate Mario Miconi.










...

Io e Marco c’eravamo sentiti qualche settimana fa, per questioni letterarie, che non avevano niente a che vedere con il calcio: l’avevo trovato come sempre, entusiasta, disponibile, pronto ad accettare i consigli, ma, confesso, si era parlato anche di Jesina.









...

Un nuovo inizio, auspicato e condiviso, per affrontare l’oggi e il domani con rinnovate prospettive. Lardini Volley Filottrano e CBF Balducci Helvia Recina Macerata decidono di ripartire insieme per dare forza ad un progetto sportivo aperto e ad ampio respiro, per percorrere una strada comune nella pallavolo di serie A ma anche a livello giovanile.



...

Notizia ormai data per certa in città e non solo. Lo jesino Andrea Cardinaletti lascia il Brescia. L'ormai ex Direttore Generale della squadra lombarda era arrivato a luglio alla corte del Presidente Massimo Cellino, in seguito all'esperienza all'Ascoli nella categoria cadetta. Con tutta probabilità ora avrà un ruolo in Figc: ad aspettarlo c'è il presidente Gravina.