Quantcast

Rimini: ''Le accuse del sindaco Angeloni solo propaganda''

2' di lettura 30/11/-0001 -
Il Coordinamento Provinciale dei giovani di Forza Italia ha ritenuto opportuno intervenire con il seguente comunicato stampa per rispondere al sindaco di Senigallia in merito alla legge finanziaria 2005 varata dal Consiglio dei Ministri.

da Enrico Rimini
coordinatore provinciale Forza Italia Giovani


Noi giovani di Forza Italia non intendiamo tacere alle accuse rimosse dal sindaco e dalla giunta tutta in merito alla legge finanziaria la quale a nostro avviso riconosce alle autonomie locali gli stessi stanziamenti degli anni precedenti ad eccezione dei servizi "straordinari" vale a dire di servizio, esempio: auto a disposizione dei super dirigenti della giunta e del sindaco stesso per viaggi extra.
Questa è la realtà dei fatti, ma come di consueto ogni occasione è buona per trarne profitto propagandistico, quindi di conseguenza si è giustificati a "non fare" e allo stesso tempo dare le colpe al governo Berlusconi, questa "tiritera" è andata avanti anche fin troppo, è ora (visto che nessuni fino ad oggi l'ha fatto) di dire la verità.
La città di Senigallia ha bisogno di una grande sferzata politica in senso lato, i nostri amministratori in alcuni casi non sono all'altezza della situazione sia a livello sostanziale che formale, facendo avere meno peso e prestigio alle istituzioni locali stesse.
Saremmo contenti che il Sindaco Angeloni e la Giunta comunale rettificassero quanto datto in merito alle istituzioni nazionali Governative in relazione alla finanziaria e che esponessero (lasciando da parte per il bene di tutti i propri "io" politici) quali sono le voci che a loro avviso in fase di bilancio comunale, verrebbero a mancare con questo famigerato e ipotetico "taglio di risorse economiche".
Noi dal nostro canto siamo disposti a dire la nostra in merito per il bene, ma sopratutto per correttezza politica verso tutti i cittadini senigalliesi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 ottobre 2005 - 1284 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV