Quantcast

Intitolazione del Teatro Studio San Floriano a Valeria Moriconi

2' di lettura 30/11/-0001 -
Si terrà martedì 15 novembre, giorno del suo compleanno, l'intitolazione del teatro studio San Floriano a Valeria Moriconi, la straordinaria attrice jesina scomparsa lo scorso giugno.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


L'Amministrazione comunale ha infatti definito nei dettagli l'iniziativa che sarà ampliamente pubblicizzata nei prossimi giorni per dare il giusto risalto ad un evento che aprirà di fatto un articolato progetto studiato per valorizzare la figura e l'opera della compianta artista.

In programma proiezioni video per rivedere gli ultimi incontri di Valeria Moriconi con la sua città natale, ma anche per tratteggiarne un profilo completo della sua lunga carriera. Il tutto intervallato dallo scoprimento della targa, dall'illustrazione delle linee programmatiche per un centro studi a lei dedicato, da un incontro con registi, attori ed operatori teatrali e da un momento musicale.

L'iniziativa - promossa dall'Amministrazione comunale in collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini e il prezioso apporto della Banca Popolare di Ancona - dà dunque corso all'impegno del sindaco Fabiano Belcecchi che proprio in occasione dei funerali di Valeria Moriconi, lanciò una proposta che raccolse subito unanimi consensi: "La città di Jesi - aveva spiegato il sindaco - non dimentica i suoi figli migliori.

Credo per questo di interpretare il sentimento di tutta la città se annuncio ora, in questo solenne momento, che proporrò di intitolare a Valeria Moriconi il teatro studio del complesso San Floriano. È un gioiello che Valeria amava moltissimo: lo amava per la sua storia, per il pregio architettonico, lo amava per quella parola - studio - che le richiamava gli albori della sua carriera e probabilmente il concetto forte attorno al quale desiderava che le nuove generazioni si formassero
".





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 ottobre 2005 - 1280 letture

In questo articolo si parla di