Quantcast

Inizia la seconda fase di ripulitura delle mura cittadine

2' di lettura 30/11/-0001 -
L'Amministrazione comunale informa che, nella notte tra sabato e domenica prossima, prenderanno il via le operazioni di diserbo delle mura cittadine.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


Si tratta, come noto, della seconda fase di ripulitura delle mura programmata dall'ufficio tecnico, tramite la ditta Quark di Jesi. L'intervento si sostanzierà attraverso un trattamento chimico capace di devitalizzare i nuovi germogli proprio nel periodo in cui è maggiore lo sviluppo vegetativo.

Il tratto di mura interessato in questo fine settimana è quello compreso tra via del Montirozzo, via Bersaglieri e via San Floriano. A tal fine, per poter eseguire correttamente l'intervento, su queste tre strade sarà vietata la sosta a qualsiasi veicolo in entrambi i lati dalle ore 23 di sabato e fino alle ore 7 di domenica. Nello stesso orario sarà anche interrotto il traffico dei veicoli (ad eccezione ovviamente di quelli di emergenza) e dei pedoni. Sarà consentito solo il transito pedonale ai residenti delle suddette vie, a partire dalle ore 1.30 di domenica.

I cittadini che risiedono in via del Montirozzo, via Bersaglieri e via San Floriano o hanno affacci nelle vie suddette, dovranno tenere chiuse finestre e imposte, non stendere panni o ritirarli se presenti, ritirare da affacci e balconi vasi, specialmente se contenenti piante ad uso alimentare. A ciascuna famiglia è stato già distribuito un foglio informativo.

Nel caso le condizioni meteorologiche non garantissero le operazioni di diserbo nella data prevista, queste saranno rinviate a data da destinarsi. Si informa inoltre che nella notte tra sabato 5 e domenica 6 novembre è previsto il trattamento delle mura castellane limitrofe a via Nazario Sauro, con gli stessi orari e le stesse prescrizioni sopra riportate. Sarà comunque data debita informazione ai cittadini. Per ulteriori informazioni, gli interessati possono rivolgersi all'Ufficio relazioni con il pubblico di piazza della Repubblica (info 0731/538250), dove è possibile prendere visione anche della relativa ordinanza sindacale.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 ottobre 2005 - 1244 letture

In questo articolo si parla di





logoEV