Quantcast

Immigrato domenicano fermato con 160 grammi di cocaina

1' di lettura 30/11/-0001 -
Mercoledì 2 novembre i carabinieri, che da tempo tenevano sotto controllo l'abitazione diCastillo Soto E. N., 34enne domenicano residente a Jesi, sono entrati in azione ed hanno arrestato l'immigrato per possesso di cocaina.



L'uomo, sottoposto ad una perquisizione personale, è stato trovato in possesso di due involucri in cellophane, assicurati al corpo per mezzo di una cintura, e 600 euro in banconote.
Le buste contenevano 160,2 grammi di cocaina purissima divisa in 15 cilindri di plastica, per un valore di circa 25 mila euro.
Secondo le indagini dei carabinieri, l'immigrato non sarebbe altro che un piccolo intermediario che forniva la droga ai pusher locali. in possesso di 160,2 grammi di cocaina lavora a Monsano come operaio





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 novembre 2005 - 1533 letture

In questo articolo si parla di





logoEV