Montecarotto: in scena i Viaggi di Gulliver

2' di lettura 30/11/-0001 -
Dopo il grande successo di questa estate al ‘Roccolo’ di Polverigi, dove ha debuttato come allestimento itinerante nel quadro di InteatroFestival, torna nelle Marche “I viaggi di Gulliver” della compagnia Temperamenti Teatro.

da InTeatro
www.inteatro.it


Lo spettacolo è liberamente ispirato al romanzo di Jonathan Swift su testi di Alessandra Vanzi e Marco Solari e con la regia di Marco Solari, I Viaggi di Gulliver andrà in scena sabato (19 novembre) alle 21,15 e domenica (20 novembre) alle 17,30 al Teatro Comunale di Montecarotto nell’ambito della rassegna Cantiere Teatrale ‘900.

Promuovono l’evento il progetto Leggere il ‘900 della Provincia di Ancona, InteatroFestival, Reteatro della provincia di Ancona e la Fondazione Pergolesi Spontini

. I viaggi di Gulliver è tratto dal capolavoro omonimo di Swift, restituito alla sua dimensione di critica feroce della pretesa superiorità dell’uomo occidentale, ma anche alla sua deriva fantascientifica e al suo progressivo straniamento.

Attraverso il ribaltamento delle percezioni, lo spettatore, come il protagonista del romanzo – il chirurgo di bordo Lemuel Gulliver – si trova di fronte ai paradossi della legge, della scienza, del potere, della guerra.
A fianco di Gustavo Frigerio (Gulliver), in scena Alessandra Vanzi, Patrizia Bettini, Flavio Cova, Dora Francese e Giulia Frezza si alternano nei diversi ruoli, mentre Marco Solari narra la storia. La recitazione è sospesa tra astrazione ed ironia, con momenti di spaesamento o di denuncia civile.

Sul palco, oltre agli attori, anche tre musicisti (Piergiorgio Faraglia, Pasquale Innarella, Mauro D’Alessandro), e diversi contributi video (di Adi Gianuario, Stefano Gabrini e Dora Francese) con riprese macro, ombre cinesi, ribaltamenti di piani e distorsioni cromatiche. Scena: Roberto Ricci, costumi: Patrizia Sgamma, disegno luci: Luca Storari.

La biglietteria del Teatro Comunale di Montecarotto sarà aperta da un’ora prima dell’inizio degli spettacoli. Biglietto intero 10 euro, ridotto (under 30) 5 euro.

Informazioni:
Inteatrofestival 071 9090007
www.inteatro.it
info@inteatro.it
Fondazione Pergolesi Spontini 0731. 538378.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 novembre 2005 - 2044 letture

In questo articolo si parla di





logoEV