Stasera replica di Giovanni Schicchi e della Cavalleria Rusticana

2' di lettura 30/11/-0001 -
Grande successo di pubblico e di critica al Teatro Pergolesi per "Cavalleria Rusticana" di Pietro Mascagni e "Gianni Schicchi" di Giacomo Puccini. Il dittico sarà replicato domani martedì 22 novembre (ore 21) nell’ambito della XXXVIII Stagione Lirica di Tradizione di Jesi e quindi andrà al Teatro dell'Aquila a Fermo il 25 e 27 novembre.

dalla Fondazione Pergolesi Spontini


Saranno replicate domani, martedì 22 novembre ore 21 al Teatro Pergolesi di Jesi le opere "Cavalleria Rusticana" di Pietro Mascagni e "Gianni Schicchi" di Giacomo Puccini. Il dittico, andato in scena venerdì e domenica scorsi in un teatro gremito di pubblico fino al loggione, viene proposto in un nuovo allestimento della Fondazione Pergolesi Spontini, in coproduzione con il Teatro nazionale di Belgrado e il Teatro dell'Aquila di Fermo. Dopo Jesi, sarà rappresentato a Fermo il 25 e 27 novembre, per poi prendere il 'volo' per Belgrado a metà gennaio.

Per il pubblico jesino, "Gianni Schicchi" rappresenta una autentica novità. L’opera in un atto su libretto di Giovacchino Forzano, è stato infatti rappresentato al 'Pergolesi' per la prima volta dal debutto il 14 dicembre 1918 al Metropolitan di New York, e nel gennaio seguente al Teatro Costanzi di Roma. Il capolavoro di Giacomo Puccini, ispirato a un breve episodio contenuto nel trentesimo canto dell’Inferno, viene proposto in dittico con “Cavalleria Rusticana”, melodramma in un atto su musica di Pietro Mascagni e libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci, tratto dal dramma omonimo di Giovanni Verga. Antonino Fogliani dirige l’Orchestra Filarmonica Marchigiana; Carlo Morganti guida il Coro Lirico Bellini in 'cavalleria'. Ivan Stefanutti cura regia, scene e costumi del dittico. Cantano: Elmira Veda, Javier Palacios, Federica Bragaglia, Fabio Previati, Massimiliano Gagliardo, Alessandra Marianelli, Milena Storti, Alessandro Codeluppi , Patrizio Saudelli, Rossana Potenza, Filippo Bettoschi, Mauro Corna, Mauro Utzeri, Gianluca Ricci, Alessandra Santoni, Ferruccio Finetti, Giovanni Brecciaroli.

Il cartellone della XXXVIII stagione lirica di tradizione - firmato nella direzione artistica da Federico Pupo - proseguirà il 3 e 4 dicembre con l'appuntamento di danza in una intrigante versione 'hip hop' del Flauto Magico di W.A. Mozart: in esclusiva nazionale andrà in scena "Flûte!" con la compagnia francese Pernette.

INFO: tel. 0731. 202944.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 novembre 2005 - 3127 letture

In questo articolo si parla di





logoEV